Alabarda Opicina in casa del San Vito Marano

AlabardaOpicinavsSanVitoMaranoSabato in quel di San Vito al Leguzzano (fischio d’inizio alle 20.00) andrà in scena il big-match della quattordicesima giornata tra il San Vito Marano e l’Alabarda Onoranze Funebri Opicina, rispettivamente terza e seconda forza del torneo cadetto. Una sfida che segnerà di fatto la corsa al ruolo di antagonista dell’Arcobaleno Oriago, impegnato sul proprio campo contro il fanalino di coda Vigasio e in odore di prima storica promozione in A2. San Vito e Alabarda, il tutto a due giornate dal termine, si contendono il secondo (prestigioso) pass verso la Serie A2.

STATO DI FORMA Nelle ultime cinque sfide di campionato il San Vito ha ottenuto 9 punti, frutto dei successi casalighi con Camisano (decima giornata), MondoSport Belluno (undicesima giornata) e quello esterno di Vigasio per 42-24 (dodicesima giornata). La striscia recente dei vicentini viene completata dagli stop con l’Alabarda Opicina (13 febbraio scorso – 24-21 il punteggio finale a favore dei giuliani – ) e Oriago (2 aprile). Sono 12, invece, il fatturato giallonero nelle ultime 5 uscite di campionato, con lo stop di Mirano in casa dell’Arcobaleno spartiacque dei successi maturati con i vicentini nello scontro diretto, Vigasio (a tavolino), Camisano (blitz esterno) e con il Belluno (sabato scorso). Da segnalare che nel complesso il San Vito Marano si è imposto in ben 6 delle 7 sfide disputate davanti al pubblico amico, mentre l’Alabarda in trasferta è andata a segno in stagione (solo) in tre circostanze.

PRECEDENTI Dopo il 23-17 e 26-21 della stagione 2013-2014, con l’Alabarda Opicina allora guidata da Marco Sardoc in entrambe le circostanze vittoriosa, la serie tra vicentini e giuliani si è fatta estremamente equilibrata. Si segnalano infatti due affermazioni per il San Vito Marano (entrambe ottenute in casa propria) e due della Pallamano Opicina (doppio successo al PalaCova). Ancor più emblematico il dato delle reti realizzate dalle due compagini negli ultimi quattro scontri diretti: 87 i gol messi a segno dai gialloneri di coach Laurini, 88 quelli del San Vito Marano. In questa stagione, va detto, veneti a segno nel match di andata dello scorso 6 dicembre (26-24 a San Vito al Leguzzano). All’Alabarda, invece, l’ultimo confronto dello scorso 13 febbraio (24-21 per i gialloneri).

PROGRAMMA 14ª GIORNATA (3ª TURNO DEL GIRONE DI DOPPIA ANDATA)
Arcobaleno Oriago Handball Vigasio – Pallamano Camisano sabato ore 20.30
San Vito Marano Vicentino – ALABARDA ONORANZE FUNEBRI OPICINA sabato, ore 20.00
MondoSport Belluno – Pallamano Camisano sabato, ore 19.00

CLASSIFICA SERIE B
Arcobaleno Oriago 31
ALABARDA ONORANZE FUNEBRI OPICINA 30
San Vito Marano Vicentino 28
Pallamano Camisano 19
Mondo Sport Belluno 7
Handball Vigasio -3