Pallamano – Trieste a caccia di riscatto a Siracusa

E’ una Pallamano Trieste in cerca di riscatto quella che a Siracusa (fischio d’inizio fissato alle ore 18.30; arbitri: Simone – Monitillo) affronterà la Teamnetwork Albatro reduce dalla sconfitta patita sabato scorso in quel di Rubiera.

La formazione siciliana può contare su un organico composto da molti giovani che, sopratutto tra le mura amiche del “PalaLoBello”, concede ben poco agli avversari. Venendo ai singoli dal mercato estivo è giunto Randes a fare la differenza tra i pali mentre il montenegrino Babicic fornisce concretezza al gruppo che nel trio composto da Rosso, Morettin e capitan Vinci ha le principali bocche da fuoco. Nel ruolo di pivot Marino fa valere i propri centimetri sia in difesa che in attacco.

A suonare la carica per i biancorossi ci pensa il ds Oveglia: “Siamo consapevoli dell’attuale situazione che stiamo attraversando come allo stesso tempo della necessità di fare punti. Ci attende una sfida certamente importante dove dovremo tirare fuori il 110% delle nostre attuali capacità”.