Presentata la Pallamano Opicina

La formazione U14 della Pallamano Opicina con il coach Davide Nait

E’ stata presentata una nuova realtà nella pallamano regionale. Si tratta della Pallamano Opicina, guidata dal presidente Gabriele Raseni, e nata con l’obiettivo di diffondere ulteriormente questa disciplina, a tutti i livelli, su tutto l’altipiano carsico.

“L’intenzione primaria della società è di continuare, con il prezioso apporto del coach Davide Nait, a coinvolgere le scuole di ogni ordine e grado per invogliare i ragazzi e le ragazze a praticare questo sport che, dopo il calcio, è tra i più popolari in Europa – commenta il presidente del sodalizio carsolino -. In secondo luogo, la società si prefigge di collaborare con i “cugini” più titolati della Pallamano Trieste e con le Società slovene al di là del confine. Abbiamo anche creato una sezione “Veterani” per permettere, a chi è ormai un po’ più avanti con l’età, di continuare a praticare questo splendido sport”.

Contemporaneamente si è insediato il Consiglio Direttivo, composto dai 10 soci fondatori, che annovera anche i soci fondatori delle Onoranze Funebri Alabarda, storico sponsor dell’Alabarda Handball Trieste.