Pallanuoto – Al via la nuova stagione della Pallanuoto Trieste

In una cornice meteorologica per nulla estiva, è ufficialmente scattata la stagione 2021/2022 della Pallanuoto Trieste di serie A1 maschile. La squadra del main-sponsor Samer & Co. Shipping si è ritrovata presso lo Stabilimento Balneare Ausonia, le condizioni meteo avverse hanno fatto saltare il primo allenamento, che verrà prontamente recuperato alla “Bruno Bianchi”. Ma è stata comunque l’occasione per accogliere i due nuovi innesti, l’universale ex Havk Mladost Mislav Vrlic e il centroboa Ivo Bego, prelevato dallo Jadran di Spalato, e di rivedere un po’ tutti gli atleti che da oggi inizieranno a preparare un’annata che si preannuncia densa di stimolanti sfide.

Due gli assenti, assolutamente giustificati, rispetto alle convocazioni diramante da Daniele Bettini: Andrea Mladossich, impegnato con la nazionale Under 20 in vista del Mondiale di categoria, e il 2004 Alessandro Fumo, che si unirà al gruppo in settimana. Lo staff tecnico ha optato per una rosa molto allargata in questo frangente iniziale di preparazione, con molti ragazzi del settore giovanile che si stanno affacciando alla prima squadra. “Ci attende un campionato difficile e competitivo – spiega l’allenatore Daniele Bettini – per questo dobbiamo alzare il nostro livello. Cercheremo nei limiti della situazione attuale di giocare quanto più possibile in settimana, per trovare in fretta automatismi tattici e ritmo gara, un po’ quello che ci è mancato l’anno passato. Questa squadra mi piace molto, possiamo fare bene”. Il direttore sportivo Andrea Brazzatti ha dato il benvenuto ai due innesti del mercato estivo e aperto la porta ad un possibile ulteriore inserimento: “Siamo contenti di avere con noi Vrlic e Bego, rappresentano un valore aggiunto per il gruppo. Ripartiamo comunque da un nucleo molto consolidato e tanti ragazzi giovani, le basi sono buone. In attesa di capire come la Federnuoto vorrà strutturare il prossimo campionato, l’obiettivo che ci poniamo adesso è quello di migliorarci. Intanto stiamo lavorando per portare a Trieste un altro giocatore di spessore internazionale”. La Pallanuoto Trieste ha nel mirino il girone di Coppa Italia a settembre e poi il 2 ottobre l’attesa prima giornata di serie A1 maschile.

I convocati al raduno: Paolo Oliva, Tommaso Seppi, Costantino Cattarini, Danjel Podgornik, Ivan Buljubasic, Domenico Rigoni, Amel Turkovic, Ray Petronio (c), Michele Mezzarobba, Mislav Vrlic, Andrea Razzi, Giacomo Bini, Milos Jankovic, Nicola Levis, Ivo Bego, Andrea Mladossich, Alessandro Fumo.