Pallanuoto – Le Orchette escono sconfitte 9-11 dal match contro l’Rn Florentia

Niente da fare per le orchette. Nel primo turno di ritorno del “final round” (girone D) della serie A1 femminile, la Pallanuoto Trieste è stata sconfitta alla “Bruno Bianchi” dalla Rn Florentia per 9-11, le alabardate restano quindi ancora a secco di punti nella seconda fase di campionato. “L’avvio di gara è stato buono – spiega Ilaria Colautti a fine match – poi però non siamo riuscite a trovare le giuste soluzioni, soprattutto in attacco. Dobbiamo migliorare nella gestione mentale della partita”.

La cronaca. Dopo poco più di 1’ le toscane passano con Giachi (0-1), le orchette però reagiscono con vigore. Boero sigla l’1-1 in superiorità, poi trova il varco giusto sul primo palo (2-1) e Gagliardi con l’uomo in più finalizza una bella azione corale per il 3-1. Una colomba di Gasparri vale il 4-2, Gagliardi con un gran numero dalla posizione di centroboa insacca il 4-2, Giachi su rigore accorcia sul 4-3. Trieste gioca su buoni ritmi e chiude il primo periodo sul +2, grazie a Cergol servita con precisione da Marussi (5-3). La seconda frazione si apre altrettanto bene: una scatenata Gagliardi si guadagna un rigore che con freddezza Boero mette in fondo alla rete. Sul 6-3 una Pallanuoto Trieste in controllo improvvisamente si inceppa. Nel giro di 40’’ le gigliate realizzano due reti in controfuga (Giachi e Cordovani) e si riportano sul 6-5 del cambio di campo. Nel terzo periodo la Florentia mette la freccia. Dopo 53’’ Giachi sfrutta una doppia superiorità e insacca il 6-6, poi Nencha con l’uomo in più, Landi in transizione e di nuovo Nencha spingono le ospiti sul 6-9 a 8’ dalla fine. L’emorragia prosegue anche in apertura di quarta frazione, con la solita Nencha e Francini che mandano la Florentia sul 6-11 che a 4’10’’ dalla sirena suona sostanzialmente come una sentenza anticipata. Una doppietta di Bettini e la rete in extremis di Boero rendono meno pesante il passivo sul definitivo 9-11. La Pallanuoto Trieste tornerà in acqua sabato 24 aprile per affrontare in trasferta il Bogliasco.

PALLANUOTO TRIESTE – RN FLORENTIA 9-11 (5-3; 1-2; 0-4; 3-2)

PALLANUOTO TRIESTE: S. Ingannamorte, Gagliardi 2, Boero 4, Gant, Marussi, Cergol 1, Klatowski, E. Ingannamorte, Bettini 2, Lonza, Jankovic, Russignan, Krasti. All. I. Colautti

RN FLORENTIA: Banchelli, Landi 1, Lepore, Cordovani 1, Gasparri 1, Vittori, Gabelli, Francini 1, Giachi 4, Nencha 3, Marioni, Mugnai, Perego. All. Cotti

Arbitri: Fusco e Boccia

NOTE: uscita per limite di falli Russignan (T) nel quarto periodo; superiorità numeriche Pallanuoto Trieste 3/7 + 1 rigore, Rn Florentia 2/5 + 1 rigore