Pallanuoto – Orchette domani in vasca contro la capolista Como

Le orchette chiudono contro la capolista. Domenica 27 maggio, nell’ultima giornata di ritorno del campionato di serie A2 femminile (girone Nord), alla “Bruno Bianchi” la Pallanuoto Trieste ospiterà il Como primo in classifica. Inizio fissato alle ore 14.00.

Il gruppo alabardato è saldo al quarto posto (risultato davvero positivo) e non può più raggiungere i play-off. La compagine lombarda invece ha ancora un obiettivo, ovvero blindare il primato (e la conseguente qualificazione diretta alla finale promozione) dall’assalto del Css Verona. Al Como, in sostanza, serve ancora un punto per avere la matematica certezza della prima posizione al termine della regular season.

Di sicuro la squadra di Ilaria Colautti non si presenterà in vasca priva di motivazioni. “Abbiamo giocato un buon campionato – spiega l’allenatrice della Pallanuoto Trieste – e davanti ai nostri tifosi vogliamo chiudere bene. Il Como è forte, sono sempre state davanti, sarà una gara molto dura ma che affronteremo al massimo delle nostre possibilità. La partita di andata fu bella e combattuta, perdemmo solo di misura. Questa volta speriamo in un altro epilogo”. Persistono però i problemi di formazione. Ancora Ilaria Colautti: “Giorgia Zadeu ha appena ricominciato ad allenarsi ma non sarà disponibile per domenica, mentre Gioia Krasti dovrebbe recuperare. Nel complesso le ragazze sono un po’ stanche, anche gli impegni scolastici di fine anno si fanno sentire”.

Il Como si presenta alla “Bianchi” forte di un primato costruito grazie alle indubbie qualità di una rosa molto ben assemblata. Attenzione in particolare alla coppia di centroboa formata dalle solide Maria Romanò e Gaia Lanzoni, alle invenzioni dell’argentina Carla Celeste Comba e alla pericolosa tiratrice Anna Repetto (36 gol in campionato).

Infine, la designazione arbitrale: la sfida tra Pallanuoto Trieste e Como sarà diretta dal fischietto Alessandro Roberti Vittory.

Il programma dell’ultima giornata di ritorno della serie A2 femminile (girone Nord): Sabato 26 maggio: Padova 2001 – Rn Bologna; Domenica 27 maggio: Pallanuoto Trieste – Como (ore 14.00), Locatelli – Varese Olona, Css Verona – Firenze Pallanuoto, Rapallo – Promogest Quartu

La classifica – Como 40, Css Verona 37, Rn Bologna 36, Pallanuoto Trieste 28, Promogest Quartu 23, Firenze Pallanuoto 23, Padova 2001 22, Locatelli 15, Varese Olona 12, Rapallo 8