Pallanuoto – Una brutta Trieste incappa nella sconfitta contro Savona

Si ferma in Liguria il filotto positivo della Pallanuoto Trieste. Nella decima giornata della serie A1 maschile la squadra alabardata è stata nettamente battuta dalla Rn Savona per 16-9.

Poco da dire – spiega a fine match l’allenatore Daniele Bettiniabbiamo fatto una pessima figura. Siamo andati subito in difficoltà, subendo le loro iniziative individuali, praticamente non siamo mai entrati in partita”.

Gli ospiti passano in vantaggio dopo 1’03’’ di gioco con Mezzarobba in superiorità, dopo però è soltanto Savona. Molina e Rizzo con l’uomo in più ribaltano la situazione sul 2-1, Campopiano segna due gol in fotocopia in controfuga (4-1), Bettini chiama time-out per scuotere i suoi ma i liguri scappano fino al 6-1 con Rizzo (superiorità) e Campopiano (rigore). Nel secondo periodo la musica non cambia. In avvio vanno a segno Rizzo e Spadoni, che interrompe il digiuno offensivo alabardato, ma i liguri sono sempre padroni del campo. Campopiano sigla l’8-2, Molina dalla lunga distanza tra l’9-2, lo scatenato Campopiano confeziona il 10-2 al cambio di campo. Gara praticamente già decisa con 16’ di anticipo.

Nella terza frazione i biancorossi continuano ad incrementare il vantaggio grazie a Molina, un inarrestabile Campopiano e Vuskovic. Sul 14-2 Bettini manda tra i pali Persegatti, nel finale del tempo Trieste accorcia con Panerai e Petronio (14-4). Negli ultimi 8’ vanno a segno Milakovic (14-5), Vuskovic e Campopiano, che sale a quota otto realizzazioni personali per il 16-5, poi Mezzarobba, Petronio, Mladossich e ancora Mezzarobba proprio a 1’’ dalla fine. Alla sirena il punteggio recita 16-8 per il Savona.

Sabato 7 dicembre altra trasferta per la Pallanuoto Trieste, che affronterà la neopromossa Rn Salerno (ore 18.00) nell’ultimo impegno del 2019.

RN SAVONA – PALLANUOTO TRIESTE 16-9 (6-1; 4-1; 4-2; 2-5)

RN SAVONA: Morretti, Patchaliev, Boggiano, Vuskovic 2, Molina 3, Rizzo 3, Piombo, Campopiano 8, Bianco, Ricci, Novara, Caldieri, Da Rold. All. Angelini

PALLANUOTO TRIESTE: Oliva, Podgornik, Petronio 2, Rocchi, Panerai 1, Zadeu, Gogov, Milakovic 1, Vico, Mezzarobba 3, Spadoni 1, Mladossich 1, Persegatti. All. Bettini

Arbitri: Carmignani e Calabrò

NOTE: nessuno uscito per limite di falli; superiorità numeriche Rn Savona 6/9 + 1 rigore, Pallanuoto Trieste 6/12