Pesistica – Pordenone fa la parte del leone a Cervignano

Si è tenuto a Cervignano il Gran Premio Prime Alzate del Friuli Venezia Giulia. La kermesse, rivolta agli studenti delle scuole secondarie di primo grado, che fanno il loro debutto con un blando agonismo nel mondo del sollevamento pesi, è stata aperta da quest’anno anche alle prime classi, ossia per questa stagione ai nati nel 2007.

In ogni regione sì è tenuta una gara, i cui risultati sono poi confluiti alla Fipe di Roma per stilare la classifica nazionale. La Pesistica Pordenone ha fatto, come consuetudine, la parte del leone in particolare nel settore femminile, ma anche questa non è una novità, visti i risultati che la società di via Rosselli ha ottenuto negli ultimi tempi con le sue atlete, sia a livello giovanile che assoluto. Anna Furlanis della scuola media “Pier Paolo Pasolini” di Rorai Grande si è piazzata prima sia a livello regionale che nazionale nella categoria -45 kg, mentre la compagna di istituto Alessandra Pacetta è arrivata prima in regione e seconda nel ranking nazionale nella -40 kg.

Primo posto in Friuli Venezia Giulia anche per Rachele Bernardini della media “Lozer” di Torre, arrivata terza a livello nazionale nella -49 kg. Infine Andrea Mancin della “Terzo Drusin”, nel quartiere San Gregorio, ha chiuso al secondo posto sia in regione che in Italia nella -55 kg. “Una bella soddisfazione – è stato il commento del tecnico Luigi Grando – da qui, dalle scuole, parte la nostra filiera, grazie in primis alla fiducia dei dirigenti scolastici e dei docenti con molti dei quali il rapporto di collaborazione dura ormai da anni”.