Pittin terzo in Coppa del Mondo. Theocharis campionessa italiana

Alessandro Pittin
Alessandro Pittin

Alessandro Pittin ritorna sul podio di Coppa del Mondo.  Il bronzo olimpico di Vancouver, assieme a Samuel Costa, ha conquistato il terzo posto nella team sprint di combinata nordica a Ramsau (Austria), alle spalle di due formazioni norvegesi. Una grande iniezione di fiducia per il campione di Cercivento dopo un difficile inizio stagione.

Intanto, primo successo in una prova FIS per Marco Kandutsch, vincitore del gigante NJR di San Vito di Cadore.  Il diciottenne dello Sci CAI Monte Lussari ha preceduto di 0.48 Simon Hitthaler.  Da segnalare anche l’ottavo posto Aspiranti (undicesimo assoluto) di Andrea Beltrame dello Sci CAI XX Ottobre.  In campo femminile successo della triestina Jacqueline Illy, con settimo posto di Ylenia Sabidussi del XXX Ottobre e quinto Aspiranti di Noemi Noris del Bachmann Asd.

Infine, Maria Dimitra Theocharis si è laureata campionessa italiana Vertical della categoria Espoir nella gara disputata a Torgnon, in Val d’Aosta.  La ventunenne tolmezzina, tesserata con l’Us Aldo Moro, ha chiuso la sua fatica in 49’45”, precedendo di 40″ Alessandra Cazzanelli e di 53″20 Martina De Silvestro.  L’anno scorso nella stessa specialità la Theocharis ottenne il bronzo.