Slow Itinerary Trekking Percorso CicloPedonale Casali Selva Da Orsaria a Buttrio (Photo di Romano Paludgnach)

Slow Itinerary Trekking

Itinerario Ciclo Pedonale

Punto di appoggio Agriturismo Selva di Nadalutti in Casali Selva a Orsaria di Premariacco (UD)

Il fascino, il sole, la tranquillità, le colline, la vegetazione, la distesa dei vigneti, lo scorcio sul Fiume Natisone ecco cosa vi aspetta lungo questo itinerario che si apprezzerà solo con uno Slow Trekking.

 

Si parte dalla piazzetta  di Orsaria davanti alla chiesa, seguendo la stradina asfaltata, molto curata e poco trafficata, prendendo Via Orsaria verso Manzano, che corre un una vasta  distesa di vigneti e nessun tipo di rumore urbano, e la nostra vista che corre insieme a noi tra dolci ondulazioni coperte di vigneti, ed il profumo che si fa sempre più intenso mano a mano che ci avviciniamo ad un bivio che ci indica Via Casali Selva e siamo arrivati presso l’Agriturismo Selva di Nadalutti immerso nel verde ed a pochi passi della forra del fiume Natisone. A pochi metri dall’agriturismo Selva di Nadalutti sempre in zona Casali Selva troviamo il sentiero della Sdricca immerso nel bosco, considerato un Itinerario storico-naturalistico, e, da gennaio 2015 di nuovo percorribile nella sua interezza, era chiuso fino a dicembre, a causa delle frane causate dalle pioggie.  Un sentiero ricco di vegetazione con varie tipologie di alberi, ci permette di fare una bella camminata rilassante in completo relax tra gli alberi e le varie sinfonie dei uccellini. In questa zona collinare la vegetazione, lungo il percorso che si presta per un Tour Fotografico, è costituita dal sambuco e dalla robinia essendo molto invadente; il sottobosco invece è ricchissimo dei tenaci tralci d’edera e delle foglie verde scuro del gigaro, quest’ultima pianta aromatica e molto profumata. Se invece proseguite lungo la strada asfaltata ad un bivio verso destra davanti a voi una lungo tratto con leggera discesa vi porterà verso Buttrio con facilità e tranquillità.

Ma la sosta all’andata, o ancor meglio al ritorno è d’obbligo presso questa chicca di Agriturismo. Qui trovate la famigliarità, perché qui ci si sente a casa, ci si trova ad un passo dai paesi di Manzano (Città della Sedia) e da Buttrio (Città del Vino), a Casali Selva di Orsaria nel Comune di Premariacco e ad un passo dal Comune di Cividale del Friuli Città Longobarda. Qui siamo immersi nel verde della tranquillità con vista sul Natisone, ed infatti dal locale in 10 minuti si scende sulla spiaggetta in ghiaia del fiume. Posto adatto per le famiglie perché troviamo una piccola fattoria con gli animali tra cui le caprette, l’asino, le galline e le oche. Inoltre un’ampia area attrezzata e dedicata ai giochi con scivoli, un’altalena, un tappeto elastico, un campetto in erba di calcio ed anche un’amaca.

Questa Azienda Agricola Nadalutti,  si trova in una delle più belle zone agricole dei Colli Orientali del Friuli, ed è qui che, chi ama i sapori ed i profumi friulani, può Degustare il Pignolo, la cui storia è riproposta sull’etichetta delle loro bottiglie, Vino autoctono la presenza delle viti nell’Abbazia di Rosazzo  risale  alla fine del ‘700,  considerato quindi il vino dei nobili e degli ambasciatori, un vino intenso, dal gusto avvolgente ed elegante, dal colore rosso rubino e se invecchiato tendente al color granata, unico direi, come unica è la sua vite ed è riconoscibile dalla compattezza del suo grappolo. Per ammirare questi vigneti dovreste scegliere il percorso alternativo all’Itinerario che porta a Buttrio, e, quindi al primo bivio proseguire diritti, per 4 Km verso Manzano, a seguire Case di Manzano e quindi verso le Colline di Rosazzo in tutto sono 10 Km, consigliato quindi con la MTB ed anche CityBike essendo il tracciato  per la maggior parte asfaltato.  Questo Percorso della Ciclovia detto “Itinerario Turistico di Rosazzo”  è segnalato  in maniera esemplare con cartina e mappa dettagliata ed è un tratto della ciclovia regionale FVG3.

I vini vengono vinificati in vasche d’acciaio, racconta Federica con la tecnica tradizionale per preservarne il patrimonio aromatico generato dalle loro vigne nel rispetto della sapienza contadina. Se volete essere consigliati da Federica come abbinamento ai salumi, di loro produzione, Lei sarà felice di proporvi il loro Refosco dal Peduncolo Rosso.  La scelta può spaziare, a seconda dei vostri gusti, e dai piatti freddi che sceglierete, anche verso un vino spumantizzato che bevuto d’estate da una sensazione di freschezza.

Sulle Bottiglie dell’Azienda troviamo il loro Logo molto bello ed originale con la “N” di Nadalutti avvolta nel traliccio della vite che contraddistingue il Grappolo d’uva, ed inoltre troviamo anche la foglia classica della vite.

Testo e Photo di Romano Paludgnach

Come raggiungere il Punto d’appoggio Agriturismo Selva di Nadalutti in Casali Selva a Orsaria di Premariacco (UD)

Dalla Piazzetta di Orsaria davanti alla Chiesa imponente, prendere prima Via Orsaria e poi Via Selva sulla vostra Sinistra. Oppure dal centro di Manzano prendere Via Orsaria.

 (Foto ed Articolo di Romano Paludgnach )

Itinerari in zona: 

1) La cascata del Kot a San Leonardo (UD)

2) Il Castagno monumentale a Pegliano di Pulfero (UD)

3) La Chiesetta di San Canziano a Mezzana di San Pietro al Natisone (UD)

4) Slow Itinerary Trek: Chiesa di Sant’ Antonio a Clenia di San Pietro al Natisone (UD)

5) Chiesa di San Bartolomeo a Vernasso di San Pietro al Natisone (UD)

6) Urban Trail Dal Centro Storico di Cividale del Friuli alle forre mozzafiato del Natisone

7) Anello di Guspergo a Sanguarzo di Cividale del Friuli (UD)

8) Percorso Orsaria a Casali Selva verso Buttrio

9) Itinerario da Cividale alla Cascata di Clodig ed al Kolovrat

10) Percorso Gagliano di Cividale del Friuli (UD)

11) Progetto BiMobIS Transfrontaliero tra Italia e Slovenia

12) Percorso Naturalistico

13) Sentiero della Fede, Anello delle sei chiese votive

14) Pista ciclabile  da  San Pietro al Natisone  a Ponteacco

15) Anello Nord e Sud del Natisone a Cividale del Friuli (UD)

16) Centro Visite Mulino e Sentiero Didattico Naturalistico – Parco dei Ciclamini a Ponteacco di San Pietro al Natisone (UD)

17) Grotte d’Antro ad Antro di Pulfero (UD)

18) Monte Mia

19) Monte Matajur

20) Sentiero Sdricca

21) Itinerario Turistico di Rosazzo