RFC Global Series South Europe 2018 le lunghezze raddoppiano!

La 3^ edizione del RFC Global Series South Europe si terrà dal 24 al 27 maggio e quest’anno offrirà ben 4 giorni di intensa gara, in una location speciale dal punto di vista turistico ed enogastronomico, quella della regione del Collio in Friuli Venezia Giulia, terra di antichi vinificatori.

Giovedì 24 sarà dedicata all’hospitality, tutti gli equipaggi e team saranno attesi presso l’ Agriturismo Cadibon (headquarter), campo base fisso per tutti i 4 giorni di gara. Qui verranno effettuate le verifiche tecniche ed amministrative. Seguirà il prologo nel pomeriggio con 4 prove speciali per testare le capacità dei singoli equipaggi. L’infopoint e il chiosco principale verranno posizionati adiacenti alla prova nr. 1. Il chiosco sarà aperto a tutti ed ospiterà i concorrenti per la pausa pranzo.

Quest’anno le prove saranno 4 da 2 km ciascuna, ogni prova avrà all’interno una “speciale di abilità” con porte obbligatorie ed una “speciale crono”. Gli equipaggi che compongono le squadre avranno 2 ore di tempo massimo per la “speciale di abilità” e una volta riuniti al finish prenderanno il via per la “speciale crono”.

Riassumendo:

4 prove prologo (giovedì)

4 prove di “abilità” e 4 prove “crono”, da effettuare in due giornate (venerdì e sabato). La partenza sarà determinata dal prologo di giovedì per le partenze di venerdì e dalla classifica di venerdì per le partenze di sabato.

1 prova “one shot” domenica.

lunghezza di 2 km per ogni prova di abilità;

partenza ogni 5 minuti tra ogni equipaggio;

tempo massimo per ogni prova di abilità 2 ore per ogni equipaggio;

tempo massimo per ogni prova crono 45 minuti per ogni squadra;

Al termine delle 2 ore per la prova di abilità, ogni squadra dovrà riunirsi alla linea di partenza-arrivo (anche con eventuali recuperi a carico di ogni squadra, ad esclusione dei ritirati). Seguirà la “speciale crono”, con giro singolo, che avrà partenze ogni 5 minuti. Al termine della speciale il gruppo si riunisce per il trasferimento alla prova successiva. 
Tutte e 4 le prove saranno caratterizzate dallo stesso format.
 Ogni singolo equipaggio potrà effettuare 4 prove al giorno, 2 la mattina e 2 il pomeriggio. Quindi 4 prove venerdì e 4 prove sabato. 
Naturalmente i percorsi verranno indicati da frecce di colore diverso per ogni categoria: rosse per i Prototipi , gialle per i Preparati e blu per le prove “crono”, uguali per le due categorie. 
L’organizzazione raccomanda l’attenzione nell’evitare le penalità (guanti, cinture, casco, porte obbligate, eventuali recuperi, comportamenti antisportivi). 
Le prove saranno aperte alle ore 09.00 del mattino. Alle ore 11.25 terminerà la prima speciale di abilità e alle ore 11.45 è previsto l’inizio della speciale crono (tempo presunto della speciale crono 10/15 minuti). 12:25 termine massimo per riunire tutta la squadra alla linea di arrivo.
 Si raccomanda l’attenzione nella salvaguardia della tabella di marcia, importante per il riconoscimento dei punteggi accumulati durante la gara che daranno la classifica. 
Nella mattinata di domenica avrà luogo la prova “one shot”, di un circuito (full gas) che coprirà un percorso di 4km da fare nel minor tempo possibile. Partenza primo equipaggio ore 9:00 con cadenza di 5 minuti ogni equipaggio; 1:00 ora di tempo massimo ad equipaggio per concludere la prova. Al termine verrà dato appuntamento presso Headquarter Cadibon per la cerimonia di chiusura e le premiazioni.