Ripartite a pieno regime le attività della Federugby regionale

Dopo un break dovuto alle festività invernali sono ripartite a pieno regime le attività tecniche regionali, organizzate del CR FIR FVG in accordo con le società per lo sviluppo del movimento regionale.

Domenica 27 Gennaio, ad Udine, presso l’impianto della Rugby Udine Union FVG, il Comitato, grazie alla fattiva collaborazione delle società intervenute, ha organizzato un raggruppamento minirugby per la sola categoria U12. L’attività si è svolta sotto la direzione/supervisione del Tecnico Formatore di Area Luca Nunziata (Direttore Tecnico del Raggruppamento), che come consuetudine, ha tenuto un briefing iniziale con gli allenatori per definire gli obiettivi tecnici della giornata ed uno finale per verificare se tali obiettivi sono stati raggiunti. Presenti all’evento circa 110 giocatori in rappresentanza di 12 società regionali, gli incontri sono stati diretti da due giovani arbitri del gruppo arbitri FVG.

Nel contempo a Bagnaria Arsa, sotto la direzione del Tecnico Regionale Matteo Ambrosini, si è svolta l’attività di area U14, che ha impegnato 40 giocatori, suddivisi in 2 squadre che, dopo un briefing iniziale ed un riscaldamento, hanno dato vita ad un incontro su 3 tempi da 20 minuti ciascuno, questo per dare spazio a tutti i giocatori di mettersi alla prova, ma soprattutto, di permettere ai tecnici di effettuare una prima “scrematura” in vista dei prossimi impegni della rappresentativa regionale.