Rugby – La Juvenilia Bagnaria Arsa del rugby riprende a correre

La Juvenilia Bagnaria Arsa del rugby ha ripreso a correre: la società della bassa friulana, infatti, dopo una breve pausa dall’attività ovale e, nuovamente, in campo. I primi a riprendere l’attività sono stati i ragazzi della neonata seniores che hanno già ripreso con la preparazione atletica, in vista della prossima stagione agonistica; poi sarà il turno per le formazioni juniores e, la prossima settimana, tornerà in campo anche il settore minirugby.

Siamo ripartiti e lo abbiamo fatto con tanta voglia di rugby – commenta Ernesto Barbuti, presidente della Juvenilia Bagnaria Arsa – i nostri tesserati stanno letteralmente scalpitando per tornare in campo e per farlo con un obiettivo tangibile: la stagione agonistica 2021/2022. I seniores sono stati i primi a riprendere l’attività; per loro sarà un anno importante, il primo ufficiale con la maglia Juvenilia. Poi sarà il turno dei giovani e dei giovanissimi: dalla prossima settimana il nostro campo da gioco riprenderà ad accompagnare tutti questi giovani nel proprio percorso di formazione ovale e questo è davvero la cosa più bella tanto per la nostra società, quanto per lo sport in generale“.