Rugby – Successo di partecipazione per il Rugby Camp della Juvenilia

La Juvenilia Bagnaria Arsa, sezione rugby, sta lavorando sodo per garantire ai propri tesserati una ripresa piena di palla ovale ed esperienze uniche. Il Rugby Camp, infatti, è iniziato con la presenza di Paul Griffen, ex mediano di mischia dell’Italrugby e attuale allenatore per la Federazione Italiana Rugby, che per due intensi giorni ha supportato gli educatori e allenato i tanti atleti giunti negli impianti della società della Bassa Friulana. E’ stata un’occasione importante per imparare da un professionista di alto livello che si è messo completamente a disposizione della società e, soprattutto, dei ragazzi.

Ho trovato una realtà dinamica e attenta alle esigenze dei ragazzi, cosa che mi ha portato a prolungare la mia permanenza anche nel pomeriggio di martedì – ha dichiarato Paul Griffen che – vi sono ottimo elementi che spiccano e altri che ancora non conoscono le proprie potenzialità ma sotto la guida di Marco e Francesco troveranno il coraggio di dimostrare il loro valore. Mi sono trovato bene e posso ben dire che la Juvenilia è proprio una bella realtà”.

Il gruppo c’è e l’intensità della settimana ha dato buoni frutti – commenta Marco Mori, responsabile tecnico del settore Junior della Juvenilia – i nuovi innesti si sono adattati alla nuova realtà e ai nuovi compagni. Grazie a Paul, poi, tutto è stato sicuramente ancora più professionale e ci ha permesso di imparare tanto. Non solo i ragazzi, infatti, hanno appreso tanto, ma anche noi allenatori. La strada intrapresa è sicuramente quella giusta, ora starà a noi percorrerla nel miglior modo possibile”.