Rugby Udine: vittoria sul velluto con Firenze

Il Rugby Udine ha vinto facile la prima contro Firenze. (Foto Morabito)

Non poteva cominciare meglio la stagione per il Rugby Udine 1928. Al Gerli i ragazzi di Craig Green si sono infatti imposti per 32-10 sul Firenze Rugby 1931 al termine di un match a senso unico, salvo che nei primi minuti di gara.

Passati in vantaggio con un calcio di punizione di Bombonati, i friulani si sono visti rimontare dai toscani poco dopo, a causa di un errore difensivo. Immediata la reazione degli allblacks che si sono riportati in vantaggio con la meta trasformata da Ursache, che si stacca da una rolling maul ben organizzata. Al 25’ nuovo pareggio fiorentino con Rapone, ma Udine si dimostra nettamente superiore nelle fasi statiche, ed è proprio da una di queste che si innesca l’azione che porta Biasuzzi a segnare la seconda meta per i padroni di casa.

La successiva espulsione di Bianco al 37’ è la mazzata definitiva per i toscani che tre minuti dopo subiscono un’altra meta da Biasuzzi. Nel secondo tempo, mete anche per Montorfano e Pagani per un match ormai abbondantemente incanalato verso la vittoria friulana.

Ecco gli altri risultati della prima giornata di campionato: Accademia Tirrenia – Rubano: 22-22; Verona – Romagna: 25-26; Brescia – Piacenza: 3-45; Modena – Catania: 44-14; Unione Roma – Pro Recco: 37-26.

 

Rugby Udine – Firenze Rugby: 32-10

Marcatori: 3′ CP Bombonati, (3-0), 8′ Meta Borsi (3-5), 16′ Meta Ursache tr. Bombonati (10-5), 25′ Meta Rapone (10-10), 28′ Meta Biasuzzi tr. Bombonati (17-10), 40′ Meta Biasuzzi (22-10). Secondo tempo: 8′ Meta Montorfano (27-10), 35′ Meta Pagani (32-10)