Running – Conto alla rovescia per la 21k Trieste Spring Run

Mancano poche ore alla 26ª edizione della Trieste Spring Run, la mezza maratona Fidal Bronze, in programma a Trieste domenica 8 maggio, e messa a punto dall’A.P.D. Miramar, in sinergia con l’A.S.D. Trieste Atletica, e con la co-organizzazione del Comune della Città.
Ieri l’incipit della manifestazione con la Trieste Spring Young, la festa dedicata ai più piccoli, che ieri ha visto protagonisti un migliaio di bambine e bambini delle scuole materne ed elementari triestine.
E ora l’attenzione è tutta per la 21K; lo start è previsto domenica alle 9:30, dalla piazza di Aurisina e l’arrivo nel centro storico, a Ponterosso.
Con la partecipazione di Eyob Faniel Ghebrehiwet, il primatista italiano di maratona; per lui la 21K di Trieste sarà la gara della ripartenza e anche un buon test in vista dei Campionati Europei di Atletica Leggera, in programma il prossimo agosto.
Il ritrovo della mezza maratona è fissato alle 7.30 in piazza Libertà; da qui partiranno le navette (fino alle 8.15) in direzione di Aurisina.
È possibile ritirare i pettorali oggi e sabato 7 maggio, dalle 10 alle 20, all’interno della Casa Miramar/Area Expo Molo IV, in piazza Duca degli Abruzzi.
Alle 10 sarà poi la volta della Trieste Family Spring Run, la corsa di 7 km non competitiva, con la partenza dal Parco del Castello di Miramare e l’arrivo posizionato sempre sulle Rive, all’altezza di Ponterosso.
Si ricorda che fino alle 20 di sabato 7 maggio, ci si potrà iscrivere alla Family Spring Run.
Per quanto riguarda la viabilità, per permettere lo svolgimento della manifestazione, si segnala che subirà delle variazioni rispetto ai giorni normali. Dalle 9 alle 10:15 sarà chiusa la SP1 da Aurisina fino al Bivio Tre Noci, all’ingresso dell’abitato di Sistiana. Inoltre dalle 6 alle 14 sarà chiusa al traffico la S14 (Costiera, Viale Miramare, Roiano, Rive).