Running – Partita la Staffetta Telethon Udine 2021

Non ci sarà la pacifica invasione di podisti nel cuore di Udine. Ma ‘Florean’, ‘Venturin’ e il Babbo Natale di piazza Libertà ieri sera hanno deciso di sostenere simbolicamente la 23esima Staffetta 24 per un’ora Telethon Udine. A loro il compito di ‘lanciare’ il via della manifestazione che da oggi (venerdì 26 novembre) e fino a domenica 5 dicembre consentirà, anche ‘a distanza’, di sostenere la ricerca scientifica contro le malattie genetiche rare.

Quest’anno le squadre – oltre 200 quelle che hanno già aderito – e i singoli atleti potranno continuare a iscriversi sul sito telethonudine.it per ‘correre per una cura’ per tutta la durata della manifestazione.

Registrandosi online, si riceverà una mail con tutte le indicazioni per scaricare e utilizzare l’App dedicata che permetterà, da qualsiasi località, di partecipare alla staffetta, donando un’ora del proprio tempo fino al 5 dicembre.

I team, come sempre formati da 24 frazionisti, si stanno già organizzando, con i propri capi squadra, per allestire tante mini-staffette Telethon, ritrovandosi in campi sportivi, percorsi vita o piste di atletica. Diverse anche le Amministrazioni e le associazioni che stanno organizzando appuntamenti ‘ad hoc’ sul territorio. Con un obiettivo ambizioso: quello di poter allargare l’abbraccio della Staffetta udinese anche al di fuori dei confini regionali, rendendola a tutti gli effetti un evento nazionale.

Quella di Udine, numeri alla mano, è da tempo la manifestazione più importante nel panorama della ‘Maratona Telethon’. Dal 2015, infatti, la manifestazione, grazie alla solidarietà di tantissimi friulani, ha raccolto e devoluto interamente alla Fondazione Telethon 1.260.000 euro.