Running – Presentato il percorso della Mytho Marathon

I piedi sul selciato, il cuore che batte al ritmo degli altri runner e un panorama unico che scorre accanto: questa è l’emozione chiamata MYTHO. Finalmente svelato il percorso tanto desiderato di MYTHO Marathon: un anello di 21 chilometri da ripetere due volte per immergersi negli splendidi panorami offerti da Cividale del Friuli e dai suoi siti Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

I 42,195 chilometri del Friuli Venezia Giulia si snodano attraverso i verdi prati di Sanguarzo da dove ammirare all’orizzonte il Santuario della Beata Vergine di Castelmonte, e correre al fianco del fiume Natisone che accompagnerà i runner all’interno delle mura del centro storico di Cividale.

I MYTHOes scorgeranno poi il museo archeologico, il Duomo di Santa Maria Assunta e attraverseranno l’iconico Ponte del Diavolo, dove i più fortunati potranno sfidarsi per una challenge che è ancora super segreta.

Il percorso, riconosciuto dalla FIDAL, continua verso sud, attraverso colline punteggiate da viti e alberi da frutto e per poi transitare una seconda volta sopra il Natisone ammirando sulla destra il Ponte del Diavolo e il meraviglioso centro di Cividale che, da lì a pochi chilometri, i podisti raggiungeranno per la seconda volta.  Dopo aver completato i due giri dell’anello, la fatica si conclude nell’iconica Piazza Duomo dove sarà posto il primo dei tre traguardi della corsa verso il MYTHO di Maratona.

E se qualcuno dei runner volesse testare il tracciato di MYTHO Marathon in chiave digitale, potrà farlo ben presto grazie all’accordo sottoscritto con Challenger Indoor, la app che consente di correre sul proprio tapis roulant con il video che … scorre sotto i piedi. L’annuncio della messa on-line verrà fatto entro la fine di luglio.

Chi deciderà di affrontare il percorso con amici, colleghi o compagni di squadra, iscrivendosi a MYTHO Team Marathon, affronterà lo stesso percorso della distanza classica mentre per chi sceglierà la MYTHO Half Marathon seguirà lo stesso identico percorso e terminerà alla conclusione del primo giro.

MYTHO Marathon sarà l’unica competizione sui 42,195 chilometri in programma per il 2021 in Friuli Venezia Giulia. Diventa quindi motivo di orgoglio anche per la Regione che riconosce in MYTHO Marathon un progetto in cui credere e su cui puntare per ridare slancio a territori poco battuti dai sistemi turistici di massa ma di una bellezza disarmante. Come la regione, anche altri partner hanno subito trovato in MYTHO Marathon un alleato importante per ridare slancio al territorio, tra questi CiviBank, la banca per il Nord Est, Prosecco DOC, che in queste terre affonda, letteralmente, le proprie radici e molti altri.

«Che soddisfazione poter finalmente svelare quello per cui tanto abbiamo lavorato – ha dichiarato Federica Fasano di MYTHO Marathon – Dopo il rinvio di marzo, non eravamo certi di come sarebbero andate le cose. Ora che vediamo gli eventi ripartire siamo estremamente fiduciosi anche per ottobre. MYTHO è per noi un progetto a tutto tondo che abbraccia diverse realtà del territorio e dà modo agli appassionati di running di venire a scoprire le bellezze nascoste del Friuli Venezia Giulia.»