Sain e Vallar ai Campionati Italiani di Corsa Campestre CSI

E’ arrivato il momento del XX Campionato Italiano di Corsa Campestre CSI che oggi accoglierà a Cesenatico ben due atleti della Leone San Marco Libertas: Paolo Sain e Marco Vallar, l’uno fra i veterani, l’altro fra gli esordienti.

Unici due pordenonesi delle rispettive categorie convocati dal Comitato CSI regionale FVG, dopo essersi aggiudicati Vallar il titolo regionale Cross, Sain l’argento, avranno l’opportunità di puntare addirittura al titolo italiano.

Sono oltre 2.000 i runners di 150 società provenienti da tutto lo stivale che si contenderanno il titolo individuale di campione nazionale attraversando il suggestivo Parco del Levante. Non avrà infatti vita facile Paolo Sain, che dovrà vedersela con oltre 100 atleti solo nella sua categoria, ma neanche Marco Vallar che ne avrà oltre 150.

«Facciamo tutti il tifo per loro –  ha commentato il presidente del sodalizio Marco Turi – E, anche se competizione sarà altissima, dato l’elevato numero di avversari, faranno certamente del loro meglio…e non è escluso che possano tornare a casa con qualche bella sorpresa».