Scherma – Bronzo europeo per Mara Navarria a Düsseldorf

Si è svolta ieri la sesta e ultima giornata degli Europei assoluti di scherma a Düsseldorf. Sulle pedane tedesche è arrivata finalmente l’agognata medaglia per Mara Navarria, campionessa del mondo in carica.

Dopo il 9. posto ottenuto nella prova individuale, la spadista di Carlino in forza all’Esercito ha conquistato il bronzo nella gara a squadre assieme a Rossella Fiamingo e alle giovanissime Alice Clerici e Federica Isola. Il bronzo europeo permette alle azzurre di incamerare importanti punti per la qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo2020.

L’Italia ha esordito in mattinata superando per 45-29 Israele nell’assalto che aveva aperto le porte dei quarti di finale dove è giunto il successo netto, anche in questo caso per 45-29, contro le iridate 2017 dell’Estonia. Nel penultimo match della giornata, una stoccata è stata fatale alle azzurre, superate per 36-35 dalla Russia, poi sconfitta in finale proprio per una stoccata (26-25) dalla Polonia. Un incontro in salita fin dall’inizio quello dell’Italia contro la Russia che Alice Clerici era riuscita a riportare in parità con una straordinaria rimonta nell’ultima frazione sulla quotata Violeta Kolobova. Nel minuto supplementare l’esperienza della russa ha avuto la meglio sulla giovane torinese mandando l’Italia a disputare la finalina con la Francia.

Nel match che valeva il bronzo l’Italia ha fatto subito la voce grossa e si è portata in vantaggio già nelle prime frazioni, chiudendo con agio il match sul 45-38.

Un bronzo importante – spiega Mara Navarria – soprattutto in chiave qualificazione olimpica e perché dà continuità ai due podi ottenuti nelle due gare di Coppa del Mondo precedenti. Abbiamo buone sensazioni e il quartetto funziona con il mix tra le più esperte e le più giovani”.

L’Italia chiude la rassegna continentale con 10 medaglie, primato numerico, e il terzo posto nel medagliere guidato dalla Russia. La delegazione azzurra conclude con un bilancio di due medaglie d’oro, due d’argento e sei di bronzo.