Scherma – Domani Battiston in gara nella sciabola a squadre

Foto Bizzi

Dopo aver festeggiato il bronzo a squadre di Mara Navarria, il Friuli Venezia Giulia si appresta a fare il tifo per un’altra atleta regionale impegnata alle Olimpiadi di Tokyo.Michela Battiston dovrà attendere sabato, penultimo giorno del programma schermistico, per salire finalmente in pedana e fare così il suo debutto in un evento a cinque cerchi. L’atleta friulana, nativa di Malisana di Torviscosa e in forza al Gruppo Sportivo dell’Aeronautica, sarà in gara nella prova a squadre di sciabola con il ruolo di riserva. Assieme a lei nel quartetto azzurro ci sono le titolari Irene Vecchi, Martina Criscio e Rossella Gregorio, tutte e tre impegnate nella prova individuale di lunedì che ha visto la sola Irene Vecchi approdare al tabellone delle 16 prima di lasciare il passo alla russa Velikaya, poi vincitrice della medaglia d’argento, la terza consecutiva in carriera. Il quartetto azzurro a Rio giunse al quarto posto ma da allora sono arrivate diverse soddisfazioni in Coppa del Mondo e ai Mondiali, su tutte il titolo iridato a Lipsia nel 2017, tanto che nel ranking a squadre l’Italia è seconda, dietro alla Russia e davanti alla Francia.

Le azzurre debutteranno nel tabellone dei quarti contro la Cina e, in caso di successo contro le asiatiche, potrebbero incontrare la Francia di Manon Brunet (medaglia di bronzo nell’individuale) che prima però dovrà superare gli Stati Uniti. Dall’altra parte del tabellone ci sono Russia, Ungheria e Corea del Sud, con le ultime due che si scontreranno già nei quarti.

Gli incontri dei quarti di finale inizieranno alle 4.25 ora italiana, le semifinali sono programmate alle 6.40, finale 3°-4° posto alle 11.30, quella per l’oro alle 12.30.