Scherma – Due medaglie per la Scherma Vittoria

Grande prova di forza per la Scherma Vittoria Pordenone Libertas che ha partecipato con successo alla prima prova Grand Prix “Kinder joy of moving” – Fioretto Under 14, di La Spezia il 14 e 15 dicembre.

Due giornate intense al Palazzetto dello sport Mariotti dei ragazzi della Scherma Vittoria per la prima prova Nazionale.

Ottimo esordio nella giornata di sabato per la portacolori pordenonese Mariavittoria Berretta, piazzatasi al 3° posto su 87 partecipanti nella categoria Ragazze. Dopo una brillante fase a gironi, si è conquistata stoccata dopo stoccata l’accesso alla semifinale, concludendo dunque con la medaglia di bronzo.

Anche la compagna di sala Olesia Kutsenko ha ottenuto un discreto piazzamento, dimostrando di assimilare appieno gli insegnamenti dei maestri Mihail Banica e Viktorija Lyakhova, da poco suoi maestri, che seguono attentamente i ragazzi in tutto il loro percorso in crescita.

Grande soddisfazione per la società anche nella giornata di domenica, quando Riccardo Paoletti ha regalato un’altra strepitosa medaglia di bronzo nella Categoria Giovanissimi. Un eccezionale 3° posto su ben 146 partecipanti.

Buone prove anche per gli altri atleti in gara nella categoria Ragazzi. Edoardo Lovisa e Alessandro Grilli, assalto dopo assalto, si sono arresi solo a ridosso del 32° posto su ben 124 atleti in gara.

Si tratta di ottimi risultati per il sodalizio che ha ricevuto notevoli riconoscimenti anche in occasione della Cerimonia di Premiazione Libertas Pordenone. La presidentessa Ornella Delneri ci ha infatti tenuto a ribadire che «l’attento lavoro dei maestri Mihail Banica e Viktorija Lyakhova e l’impegno entusiasta dei nostri ragazzi stanno portando grandi soddisfazioni e gratificazioni già in questi esordi di stagione».