Scherma – Grand Prix “Kinder+sport”. Ottimo debutto per i Paoletti

Ottima prova per i fratelli Paoletti della Scherma Vittoria Pordenone Libertas che nel fine settimana fra il 30 novembre e il 1° dicembre si fanno onore a Ravenna durante la 1° prova nazionale Gran Prix “Kinder +sport” di spada under 14.

Ottimo risultato per Riccardo che nella categoria Maschietti (anno 2008). Al suo debutto in un contesto nazionale, entra in premiazione con un bellissimo 5° posto su 151 atleti. Dopo aver chiuso la fase a gironi imbattuto – 6 vittorie su 6 incontri -, vince 5 dirette tutte piuttosto agevolmente, tirando davvero molto bene. Giunto ai quarti di finale, invece, non riesce a trovare la chiave per far suo l’incontro. La sua corsa verso il podio viene interrotta da Nicolò Sonnessa, atleta del Circolo della Spada Cervia, che poi andrà a vincere il torneo. Un risultato, comunque, più che incoraggiante che lo proietta nella top ten del ranking nazionale, anche in virtù del 3° posto conquistato 15 giorni prima all’interregionale di Verona.

Meno fortunato il fratello più grande Alberto nella categoria Allievi (anno 2005), che vince 4 incontri e ne perde 2 nel girone. Supera due dirette, ma viene fermato da un avversario di altissimo livello, incontrato forse troppo presto. Si tratta di Leonardo Vitale della Giulio Verne di Roma, 3° nel ranking nazionale e primo dopo i gironi. Il risultato è comunque soddisfacente. Si piazza nella parte alta della classifica, al 56° posto su 186 partecipanti.

Risultati più che incoraggianti, quindi, ottenuti grazie al prezioso lavoro del maestro Mihail Banika e della maestra Viktoriya Lyakhova, punti di riferimento del club pordenonese.

Il prossimo appuntamento imminente sarà in casa per il Gran Premio Internazionale Libertas di fioretto e spada al Palaflora di Pordenone l’8 e il 9 dicembre, organizzato dalla stessa Scherma Vittoria Pordenone Libertas.