Scherma – Michela Battiston grande protagonista nell’oro dell’Italia in Coppa del Mondo

Dopo essere stata la migliore azzurra nella prova individuale di sabato ad Atene, Michela Battiston, l’aviere di Torviscosa che da due stagioni si allena a Foggia, ieri si è caricata sulle spalle la squadra italiana di sciabola e l’ha portata nuovamente sul gradino più alto del podio in una prova di Coppa del Mondo. Insieme alle compagne Rossella Gregorio, Martina Criscio ed Eloisa Passaro, l’atleta cresciuta sulle pedane di San Giorgio di Nogaro ha vinto la prova di Atene, superando in finale il Giappone per 45-42. Proprio nel match decisivo Michela Battiston ha compiuto il suo capolavoro: salita in pedana nel penultimo assalto sul punteggio di 35-28 per il Giappone, la sciabolatrice friulana ha infilato un parziale di 12-2 su Shihomi Fukushima, passando il testimone a Rossella Gregorio con l’Italia in vantaggio 40-37. L’atleta napoletana ha poi completato l’opera regalando all’Italia il successo che mancava da Tunisi 2019.

La gara delle azzurre era iniziata nel tabellone da 16 con un netto 45-25 sulla Gran Bretagna; la formazione italiana nei quarti di finale ha lottato e prevalso contro l’Azerbaijan, ko con il punteggio di 45-42. Entrato tra le “top 4” della gara, il team azzurro, guidato a fondo pedana dal Commissario tecnico Nicola Zanotti e dal maestro Andrea Aquili, ha approcciato con grinta e voglia di vincere la semifinale contro gli Stati Uniti, mettendo tra sé e le avversarie un largo margine che ha poi consentito all’Italia di chiudere 45-37 e staccare il pass per la finale, raggiunta per la prima volta quest’anno in Coppa del Mondo. 

Una bellissima vittoria che ci dà grande fiducia per il futuro”, ha detto il CT Nicola Zanotti, che ad Atene debuttava da responsabile d’arma della sciabola azzurra. “Sono contento per l’ottima prestazione offerta dalle ragazze che sono state squadra dall’inizio alla fine. Hanno seguito alla perfezione le indicazioni con cui abbiamo preparato questa gara e il risultato gratifica e inorgoglisce tutto loro e l’intero staff”.

COPPA DEL MONDO SCIABOLA FEMMINILE, PROVA A SQUADRE – Atene, 6 marzo 2022

Finale

ITALIA b. Giappone 45-42

Finale 3/4

Usa b. Polonia 45-44

Semifinali

Giappone b. Polonia 45-35

ITALIA b. Usa 45-37

 Quarti di finale

ITALIA b. Azerbaijan 45-42

Tabellone da 16

ITALIA b. Gran Bretagna 45-25

Classifica (21): 1. ITALIA, 2. Giappone, 3. Usa, 4. Polonia, 5. Ungheria, 6. Korea, 7. Azerbaijan, 8. Canada