Secondo posto per Asya Tavano a Teplice in European Cup

L’esordio della atleta friulana Asya Tavano con la nazionale italiana all’European Cup di judo a  Teplice nella Repubblica Ceca risplende di argento. Dopo aver estromesso nei turni preliminari l’atleta portoghese Beatriz Moreira nella categoria dei +70 Kg. faceva suo l’incontro successivo contro la rappresentante della Repubblica Ceca Marketa Cerchlova. Era la volta del confronto contro la rumena Bianca Prodan dove l’atleta dello Sport Team di Udine faceva suo l’incontro per poi vincere contro  l’Olandese Carmen Dijkstra.

Nella finale per il primo posto doveva cedere il passo alla forte atleta turca Hilal Ozturk gia’ vincitrice della medaglia d’oro nella tappa dell’European Cup ad Antalya.

Un secondo posto che conferma il buon momento dell’atleta di Sclaunicco che a suo giudizio, forse con le pile un pochino scariche nella finale avrebbe potuto aggiudicarsi un incontro alla sua portata.  Comunque una seconda posizione, in una competizione di questo livello, non può essere che soddisfacente e sopratutto di sprone per il prossimo confronto.

Vestire per la prima volta i colori azzurri è sinonimo di una grande soddisfazione per Asya Tavano che ha ripagato con buon argento la fiducia del tecnico della nazionale.

Da lunedì, come consuetudine, si riprende nuovamente gli allenamenti come se nulla fosse successo, con lo sguardo rivolto a Berlino, prossima fermata per l’European Cup cadetti di Judo. (Gianfranco Borghesu)