SkyRace Monte Dimon – Trionfo per Bratina e Romanin

ROK BRATINA giovane sloveno del Team Aldo Moro Paluzza (1h10’49”) nuovo record assoluto del percorso e PAOLA ROMANIN del Team Aldo Moro Paluzza (1h29’56”), firmano una bella vittoria nella sesta edizione della SkyRace Monte Dimon, intitolata alla memoria di Patrick Incardona, giovane atleta carabiniere, amante di montagna, climbing, corsa e scialpinismo, mancato alla famiglia ed ai suoi tanti amici otto anni orsono.

La gara è stata un marchio di fabbrica di due grandi top runners di livello mondiale dello skyrunning internazionale. Giornata stupenda con cielo terso. Iscritti 175 e partiti 155.

Gara appassionante fin dall’inizio con gli atleti che hanno affrontato fin dalle prime battute il percorso con forte velocità. Una giornata bella e fresca che ha fatto apprezzare a tutti i concorrenti e ai tanti appassionati presenti, un percorso assolutamente  incontaminato, per molti, una straordinaria sorpresa nell’immaginario sportivo ed emotivo.

Vallate selvagge e poco conosciute come il vallone della “Cercevese” hanno dato a tutti grandi emozioni, accompagnati dai bramiti dei cervi che si sono ben fatti sentire durante tutta la manifestazione.