Softball – L’Italia batte bene la Polonia

20210628 Ronchi de Legionari (UD) Italy – European Softball Championship 2021 POL-ITA LONGHI Giulia Homer

Successo per 10-0 maturato in quattro inning per Italia Softball contro la Polonia nella seconda giornata del Girone A. Fuoricampo per Giulia Longhi e Andrea Filler

Nessun problema nella seconda giornata del Campionato Europeo di softball per l’Italia che sul diamante di Ronchi dei Legionari regola in maniera agevole la Polonia con il punteggio di 10-0 maturato in 4 riprese, portandosi sul record di 2-0 nel Gruppo A.

Le azzurre – squadra ospite – partono immediatamente forte nel box di battuta, segnando cinque punti con il doppio che pulisce le base di Andrea Filler contro la partente polacca Koziol che subisce anche i singoli da un RBI ciascuno di Giulia Longhi ed Elisa Cecchetti prima di essere rilevata da Raina Galbiati. La lanciatrice polacca, di chiare origini italiane come suggerisce il cognome, si fa valere ritirando consecutivamente quattro battitori italiani e colpendo nel suo primo turno di battuta un singolo contro Ilaria Cacciamani, la prima valida subita dall’Italia in questo Europeo.

A spezzare la striscia di giocatrici italiane ritirate ci pensa Erika Piancastelli, che conquista la sua quarta base su ball in cinque turni in questo Europeo, e spingerla a casa è invece compito di Giulia Longhi: il terza base azzurro batte un fuoricampo a sinistra che vale il 7-0 parziale dopo tre inning di gioco.

A portare l’Italia in zona manifesta già nella quarta ripresa ci pensa la parte centrale del lineup: Piancastelli e Filler, terza e quarta in battuta nel lineup azzurro, colpiscono rispettivamente un doppio (che spinge a casa Andrea Howard) ed un fuoricampo – il secondo del torneo per l’interbase italiano – che fissano il tabellone sul 10-0, risultato che diventa ufficiale con gli ultimi tre out di Ilaria Cacciamani in pedana: per la lanciatrice marchigiana il tabellino finale della sua prima uscita dell’Europeo recita 4 riprese lanciate, 3 valide subite e 6 K.

Nella giornata di martedì 29 l’Italia chiuderà la prima fase con le sfide contro la Bulgaria (a Cervignano, ore 15) e Ungheria (a Ronchi dei Legionari, ore 20). Tutte le sfide delle azzurre saranno trasmesse in diretta su Sky Sport ed al termine del match serale sarà possibile seguire il post-partita su FIBSTV.com.