Sport e solidarietà a Nuoto per Haiti

nuoto per haitiLa 1^ edizione di Nuoto per Haiti, disputatasi domenica, rientra nel progetto delle Corse per Haiti che comprendono manifestazioni di carattere sportivo, dalla bici, alla mountain bike, al podismo e appunto al nuoto, tutte con lo stesso obiettivo: aiutare la popolazione haitiana. Quest’anno gli organizzatori hanno voluto proporre varie combinazioni di sport diversi: Brevettino (Nuoto per Haiti e Haiti Fun Run oppure Nuoto per Haiti e Leggendaria o Cicloturistica), Brevetto (Nuoto per Haiti, Haiti Fun Run e Cicloturistica o Leggendaria), e poi la Combinata (Corsa per Haiti ed Marathon Bike per Haiti), Grancombinata (Nuoto per Haiti, Haiti Fun Run, Corsa per Haiti e Marathon Bike per Haiti) e infine Supercombinata (Nuoto per Haiti, Haiti Fun Run, Corsa per Haiti, Marathon Bike per Haiti e Leggendaria o Cicloturistica). Inoltre, a grande richiesta, è stato proposto anche un nuovo Brevettino (Haiti Fun Run e Leggendaria o Cicloturistica).

Questa sorta di gioco è iniziato domenica 19 maggio: le iscrizioni si sono aperte alle ore 09.00 ed hanno visto la partecipazione di una quarantina di persone tra famiglie, minorenni accompagnati dai genitori, diversamente abili, amiche, amici, giovani e gruppi sportivi.

Dalle ore 09.30 le squadre miste si sono “fronteggiate” nelle staffette, ognuno impegnato a percorrere quante più vasche possibili, in un clima di sana e positiva competizione. Al termine della “gara” sono stati consegnati degli attestati di partecipazione: non c’è stata una classifica, un primo, un secondo posto ma tutti hanno vinto e nessuno ha perso. C’è stato poi un momento dedicato al racconto e alla descrizione della quotidianità haitiana con l’ausilio di foto, ad opera della Presidentessa Ivana Agosto della Onlus Pane Condiviso che si occupa da anni del sostentamento, dell’ istruzione dei giovani e delle loro famiglie (www.panecondiviso.com) con il fondamentale aiuto di suor Anna, da oltre vent’anni punto di riferimento. Ha presenziato all’evento il consigliere Riccardo Sangoi.

Gli organizzatori ci tengono a ringraziare: la signora Coffieri Michela, la famiglia Iuri (Angelo e i figli Francesco e Valentina), il signor Stefanini Alessandro, il gruppo capitanato dalla signora Volontè Nicoletta e composto da Fabbro Carla, Tautè Michelle e Zanutto Tiziana, le signore Del Bianco Tiziana, Nizzi Tatiana, Saccà Elena, Dal Sacco Elisa, Piovesan Donatella, Furlani Silvia, i signori Peloso Jacopo, D’Ettore Francesco e Zuliani Fabio, il gruppo Ronzat Ornella, Vigna Mariagrazia, Cristani Marina e Della Longa Mirella, la signora Diana Paola con i figli Marcuzzi Alessandro ed Emanuele, i signori Rinaldis Giulio e Nicoli Adriano, la signora Pinosa Gianna, i giovani amici Grillo Christian, Galasso Daniele e Vazzoler Roberto, la signora Gardel Lietta, i signori Nadalat Andrea, Baracco Nicola e Calligaris Daniele, mamma Aquilano Alessandra e la figlia Cassola Sara, i signori Beltrame Paolino e Agosto Alessandro (già atleti dell’Asd Chiarcosso – Help Haiti).

Prossimo appuntamento fissato per il 9 giugno con la Haiti Fun Run a Feletto Umberto.