Triathlon, domenica il “Città di Trieste”

Chmet in bici Ritorna il prossimo 25 ottobre a Trieste lo spettacolo del triathlon, grazie all’associazione sportiva Bora Multisport e alla quattordicesima edizione del Triathlon Città di Trieste, competizione denominata Gran Premio Sprint Friuli Venezia Giulia che si disputerà sulla distanza di 750 metri a nuoto, 20 chilometri in bicicletta e 5 chilometri di corsa.

Il via alla gara verrà dato alle 10 dalla piscina Bruno Bianchi, in passeggio Sant’Andrea. Nella vasca olimpionica di 50 metri si consumerà la frazione di nuoto, con batterie che si alterneranno ogni venti minuti, mentre la frazione in bicicletta troverà spazio lungo un circuito cittadino di 5 chilometri, da piazza Unità ai Campi Elisi, che verrà chiuso al traffico veicolare e che andrà ripetuto per quattro volte. Gli ultimi 5 chilometri di corsa verranno affrontati sull’asfalto di passeggio Sant’Andrea.

Le premiazioni si terranno alle 14, ma non contempleranno premi in denaro. Il ricavato della manifestazione, infatti, sarà donato in favore di enti e associazioni che si occupano di ricerca per contrastare il cancro.

Arrivo al traguardo di Daniela ChmetIl Città di Trieste viene riproposto da Bora Multisport, il neonato sodalizio che affonda le radici nella Granfondo d’Europa, in collaborazione con il Federclub Trieste. L’obiettivo dichiarato dagli organizzatori è quello di portare in città la distanza olimpica della triplice, con 1500 metri di nuoto, 40 chilometri in bicicletta e 10 chilometri di corsa, da proporre in occasione della prossima edizione.

Prenderanno parte alla competizione anche la trentina di atleti che ha aderito all’Obiettivo Triathlon, un corso ad hoc ideato e condotto dagli istruttori federali Paolo Giberna e Andrea Marino, che negli scorsi mesi ha raccolto molti consensi.

È il segnale, questo, di un rinnovato interesse nei confronti del triathlon, una disciplina che sta uscendo dalla nicchia e che sta incontrando il favore delle grandi masse di sportivi. Sempre più podisti tentano il salto verso questo sport che, più di altre discipline, non si presta all’improvvisazione.

Il Triathlon Città di Trieste sarà solo il primo passo della neonata associazione sportiva, che nel 2016 proporrà la prima edizione del Trofeo MultisporTrieste, con gare di corsa, mountain bike, duathlon e triathlon e con una speciale classifica che premierà i migliori multiatleti.

Sabato 24 ottobre, giorno di vigilia della competizione, verrà riproposta la Women Bike, pedalata tutta al femminile che si svolgerà lungo un percorso di 20 chilometri che unirà largo Irneri al bivio di Miramare e che verrà percorso a un’andatura controllata di 25 chilometri orari in entrambi i sensi, usufruendo della parziale chiusura del traffico.