Trofeo Modena 2018: la 6^ prova aperta anche agli Assoluti

Ritorna dopo la pausa estiva il Trofeo Modena 2018, con la 6a prova organizzata dalla Libertas Grions e Remanzacco presso il Polisportivo Comunale “Vittorio Morandini” di Remanzacco domenica 2 settembre, dalle ore 10.00.

Quest’anno la prova sarà arricchita dal 1° Meeting di Mezzofondo e Staffetta.

La manifestazione è aperta agli Esordienti B, che si misureranno sui 600m; mentre agli Esordienti A è richiesta anche la prova del lancio del vortex.

In programma per i Ragazzi quattro discipline: i 150 m, i 600 m, il salto in alto e il vortex; la controparte femminile ha invece i 150 m, i 1.000 m e il getto del peso.

Ai Cadetti saranno riservati i 100 m a ostacoli, ed i salti triplo, in lungo e in alto; alle Cadette 80 m ad ostacoli, 1.000 m e salto triplo.

Eccezionalmente saranno ammesse anche le categorie assolute, compresi gli allievi, che andranno a caccia del record sui 500 m ad invito.

Ricchi premi e cotillon per tutti, in particolare per chi migliorerà il record regionale assoluto di Ottavio Missoni (1’03’’3) e di Luisa Furlan (1’14’’2).