Tutto pronto per il centenario della Triestina Nuoto

Siamo alla vigilia del Centenario USTN: il 3 maggio si apriranno ufficialmente i festeggiamenti per i primi 100 anni di attività della Triestina Nuoto.

Lo spettacolo – Un ricco programma attende tutti coloro che vorranno essere presenti durante il weekend più esclusivo ed atteso degli amanti degli sport acquatici di Trieste. Si inizia con la Cerimonia Show venerdì 3 maggio, apertura porte alle 18, inizio del grande spettacolo acquatico alle 18.30. Ospiti d’eccezione Massimiliano Rosolino, Domenico Fioravanti che presenzieranno lo spettacolo di tuffi e nuoto sincronizzato che faranno da spettacolare cornice ai saluti istituzionali, alle presentazioni dei super atleti impegnati nel weekend e alla presentazione della US Triestina Nuoto.

Le gare – Si prosegue con le gare del Trofeo dei 100 anni il sabato 4 e domenica 5 maggio con illustri presenze della nazionale italiana di nuoto, dalla Divina Federica Pellegrini, che sarà in gara sabato 4 alle ore 15.10 (olimpiadi 1 oro, 1 argento; mondiali 5 ori, 4 argenti, 1 bronzo; mondiali in vasca corta: 1 oro, 2 argenti, 5 bronzi; europei: 7 ori, 4 argenti, 4 bronzi; europei in vasca corta: 7 ori, 2 argenti, 6 bronzi) a Gabriele Detti, in gara domenica alle 8.45 (olimpiadi: 2 bronzi; mondiali: 1 oro, 1 bronzo; mondiali in vasca corta: 1 bronzo; europei: 1 ori, 2 argenti, 3 bronzi; europei in vasca corta: 2 argenti, 2 bronzi), come anche il triestino Piero Codia che scenderà in acqua domenica alle 11.15 ( europei: 2 ori, 1 argenti; europei in vasca corta: 2 ori, 2 argenti) ed anche Domenico Acerenza, Marco De Tullio, Mattia Zuin, Ilaria Cusinato Marco Belotti Filippo Megli).

Prestigiose presenze estere a partire dalla nazionale ungherese con Laszlo Cseh (olimpiadi: 4 argenti, 2 bronzi; mondiali: 2 oro, 6 argenti, 5 bronzi; mondiali in vasca corta: 2 argenti, 2 bronzi; europei: 14 ori, 4 argenti, 5 bronzi; europei in vasca corta: 19 ori, 3 argenti, 3 bronzi) e Szuszanna Jakabos (europei: 1 ori, 4 argenti, 4 bronzi; europei in vasca corta: 2 ori, 2 argenti, 5 bronzi) Szebasztian Szabo, Maxim Lobanovszkij, Krisztian Takacs, Gabor Balog e anche dalla nazionale svizzera con Sasha Touretski e Noemi Girardet.

La prima assoluta – Triestina Nuoto porta per la prima volta atleti olimpici e paralimpici in gara fianco a fianco: il Trofeo dei 100 anni si svolgerà infatti su entrambe le categorie con eccellenze della nazionale italiana nuoto paralimpico (FINP) Efrem Morelli – capitano della Nazionale Paralimpica (paralimpiadi: 1 bronzo, mondiali: 3 ori, europei: 2 ori, 1 bronzo, europei in vasca corta: 2 argenti, 2 bronzi) e Francesca Xenia Palazzo (europei: 2 ori, 2 argenti) e poi anche Salvatore Urso, Misha Palazzo, Angela Procida, Katia Aere, Karim Gouda, Davide Misuri e Margherita Sorini.

Presente anche la nazionale italiana di nuoto paralimpico Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali) Kathrin Oberhauser, Marco Scardoni e Giorgia Marchi.