Serie B maschile, SGT in gran spolvero a Moimacco

Si è tenuta sabato 25 febbraio a Moimacco, presso la sede della Playgym, la prima sfida del campionato regionale di serie B di ginnastica artistica maschile (categorie junior e senior), nella quale si sono presentate la Società Ginnastica Triestina e l’Artistica ’81. La prima ha prevalso sulla seconda con un buon margine di punti, grazie alle prove impeccabili di tutti i suoi atleti e al loro elevatissimo spirito di squadra. Sotto lo sguardo attento degli allenatori Fabrizio Mezzetti e Luca Gherbaz, quest’ultimo rientrato da poco nella palestra di via Ginnastica, e del Presidente della Ginnastica Triestina Federico Pastor, i cinque atleti della società non potevano davvero fare di meglio. Matteo Vescia, Andrea Rossetti, Elia Ulcigrai, Stefano Grasso e Giacomo Galuzzi rientrano da questa prima prova con punteggi personali superiori alle aspettative, che lasciano sognare per il futuro del campionato. Mezzetti si dichiara sentitamente soddisfatto e colpito dai suoi ginnasti, capaci di una performance di rara completezza, e ringrazia ognuno di loro per l’impegno e la passione da essi dimostrata, sia in allenamento che in gara. Ovviamente, secondo gli allenatori, margini di miglioramento ci posso essere: da subito la squadra si allenerà per presentarsi alla prossima gara con degli esercizi dal livello di difficoltà tecnico ancora più alto e, inoltre, si prevede a breve il rientro di Luca Stacul, che non ha gareggiato in questa occasione non avendo raggiunto la preparazione atletica sperata. Ultima nota positiva, di cui la squadra ha sicuramente goduto, è stata la presenza fra il pubblico del Presidente della SGT, Federico Pastor, evento di cui in trasferta non si ha memoria. L’attenzione, la passione e lo spirito sportivo si stanno dimostrando finalmente a tutti i livelli societari.