Trieste Woman Run: la corsa rosa del 14 aprile

Anna Incerti alla StraTrieste
Anna Incerti alla StraTrieste

Un appuntamento importante, una giornata delle donne e per le donne, un evento speciale, che cerca la massima adesione “rosa”. La Trieste Women Run, la corsa tutta al femminile in programma il 14 aprile a Muggia, ideata da Isa Amadi ed organizzata da 42K insieme alla Maratona d’Europa-Nuova Bavisela, devolverà il 70% del ricavato in beneficenza a due strutture cittadine che si occupano di progetti contro la violenza sulle donne, il Goap e la Casa di Accoglienza La Madre di via Navali.

“Questo evento è una novità assoluta per Trieste e il Friuli Venezia Giulia – spiega Amadi – ed intende coinvolgere tutte le donne in un progetto femminile contro la violenza. Donne per le donne, insomma, all’insegna dello slogan Perché Io Valgo a testimoniare l’importanza della presenza alla gara agonistica di 8 km o a quella non competitiva di 4 km aperta a tutti, a passo di corsa come a passeggio con il solo obiettivo di esserci e di contribuire ad una giusta ed importante causa supportata dalle principali istituzioni del territorio”.

“Non a caso – annuncia Amadi – abbiamo deciso di devolvere il ricavato a strutture che si distinguono quotidianamente nel sostegno alle donne che subiscono una violenza che vogliamo e dobbiamo combattere con tutte le nostre forze”.

Alla Trieste Women Run ci sarà anche le testimonial dell’evento, la campionessa olimpica di sci nordico Gabriella Paruzzi, in rappresentanza delle Stelle Olimpiche, e la campionessa europea di maratona Anna Incerti, in attesa di una bimba.

La corsa, con partenza e arrivo al centro commerciale Montedoro Freetime, punta a dare risalto i gruppi numerosi, che già si stanno organizzando per correre insieme, tra colleghe, amiche, compagne di scuola e ancora associazioni, azienda, società, enti pubblici e privati, seguendo il motto della giornata “Perchè io valgo”.

Le iscrizioni si possono effettuare sul web, www.bavisela.it, o alla sede della Maratona d’Europa-Nuova Bavisela (via Boccardi 2, presso il Savoia Excelsior Palace). Due i percorsi possibili, il tracciato Run, competitivo di 8 chilometri, e quello Fun, aperto a tutte, da effettuare anche semplicemente passeggiando, di 4 chilometri.