Vigilia del Motor Day sulla Pista Azzurra

Motor Day 2014, Sernagiotto e Basso intervistati da Laggioni (Moto & Motori)Ormai è chiaro, non ci sarà il sole come l’anno scorso. Ma si può scommettere su di un altro Motor Day all’insegna di sport, divertimento, amicizia e solidarietà, capace lo stesso di riscaldare i cuori e offrire un contributo tangibile alla causa di Telethon. Perché alla vigilia della kermesse sulla Pista Azzurra di Jesolo arrivano decine di telefonate alla segreteria del Motor Group di Montebelluna, un sacco di “quando, dove, come, perché, c’è ancora posto?”. Sì, c’è ancora posto, ce n’è sempre per chiunque voglia passare un weekend in allegria rombante, cimentandosi nella sfida endurance con i kart domani pomeriggio, dalle 13:30 alle 16:30, oppure domenica godendo dello spettacolo a quattroruote in salsa rallystica o pistaiola, con intermezzo di drifting a cura di Brill Steel, Pattuglia Acrobatica 75 e Riccardo Tonali.

Sui kart, invece, il duello tra Giandomenico Basso e Sergio Sernagiotto, stelle venete di un automobilismo che profuma di lealtà e passione. Villorba Corse pronta a schierare i suoi potenti mezzi per esibizioni senza limiti di decibel, in un concerto a quattroruote che non esclude moto e quad, se confermati le prenotazioni. Ingresso libero all’impianto della Pista Azzurra, fidando nella disponibilità anche alla più piccola offerta in beneficienza.

Telethon in fin dei conti è un patrimonio di tutti.