Acegas: Jobey Thomas dà già spettacolo

Jobey Thomas, guardia dell’Acegas

L’Acegas scalda i motori in vista della prossima stagione sportiva e lo fa nel modo migliore, andando a battere per 100-77 il Portorose, quintetto di A2 slovena, al PalaCalvola.

C’era grande attesa per l’esordio di Jobey Thomas e l’ex Benetton Treviso non ha certo deluso, mettendo a segno 26 punti e regalando giocate di alta classe. Con Brandon Brown fermo ai box e Ariel Filloy a mezzoservizio, a dare manforte alla stella americana ci hanno pensato Carra, Ruzzier e Tonut. Giuliani subito avanti nel primo quarto, grazie soprattutto ad un attacco formidabile che supplisce anche a qualche pecca a rimbalzo. Poi è ordinaria amministrazione, con i coach impegnati a concedere un po’ di minuti a tutti.

Appuntamento a domani con la presentazione ufficiale della squadra al Caffè degli Specchi alle 11:30. A seguire, alle 20:30 al PalaRubini, l’amichevole internazionale con i kazaki dell’Astana, allenati da Matteo Boniciolli.