Basket – A Trieste arriva Demarchi in cabina di regia

Allianz Pallacanestro Trieste comunica di aver raggiunto un accordo fino a fine stagione con il playmaker Iacopo Demarchi, che vestirà il numero 6.

Nato a Trieste il 15 giugno del 1999, Demarchi è un playmaker di 184 centimetri per 70 chili proveniente dalla Luciana Mosconi Ancona, formazione che milita nel campionato di Serie B: cresciuto nelle giovanili dell’Azzurra Trieste, nel 2015 è arrivato in Pallacanestro Trieste.

Due stagioni fra giovanili e prima squadra, poi l’approdo alla Pallacanestro Codroipese e l’avventura biennale lontano da casa, prima al Basket Lugo e da questa stagione ad Ancona.

Tornare a casa e farlo in Serie A è un qualcosa che mi regala emozioni indescrivibili – queste le parole di Demarchi –; cercherò di dare tutto per essere d’aiuto alla squadra, portando energia e mettendo a disposizione le mie qualità al massimo. E’ indubbio che io sia contento della chiamata: l’emozione è tanta e la considero anche una bella opportunità per un ulteriore rilancio“.

Il Presidente di Allianz Pallacanestro Trieste, Mario Ghiacci: “Essere qui oggi a parlare del ritorno a casa di un triestino non può che far piacere. Iacopo torna dopo essersi fatto le ossa per tre stagioni in serie minori e adesso ha l’opportunità di mettersi in gioco nel più importante campionato nazionale. Va a completare un roster che oggi è più competitivo e al quale stiamo chiedendo di raggiungere un solo obiettivo, la salvezza. Sono sicuro che un giovane come lui non avrà paura di faticare e impegnarsi al massimo per guadagnare la fiducia del coach“.

Riparte oggi pomeriggio la settimana di allenamenti, in casa Allianz Pallacanestro Trieste: Hrvoje Peric e Akil Mitchell, nel frattempo, hanno salutato il gruppo per raggiungere le rispettive nazionali.

Peric, convocato dalla nazionale della Croazia, si è unito al raduno dei balcanici dal 16 febbraio e sosterrà le due partite del FIBA EuroBasket Qualifiers contro la Svezia (il 21 febbraio alle 18.00) e contro i Paesi Bassi, nella giornata del 24 febbraio alle 19.30.

Mitchell, invece, sosterrà due incontri di qualificazione alla FIBA Americup 2021: il 21, alle 20.30, la sua nazionale di Panama giocherà il primo incontro con il Paraguay mentre tre giorni dopo (il 24, alle 20.00) ci sarà la gara di ritorno. Entrambi i giocatori saranno a disposizione delle rispettive nazionali per tutta la settimana.

Nel frattempo, il gruppo di coach Eugenio Dalmasson riprenderà gli allenamenti all’Allianz Dome dal pomeriggio di oggi, per continuare il lavoro in vista della ripresa del campionato: alla fine di questa settimana, Coronica e compagni sosterranno un incontro amichevole con la Dè Longhi Treviso, in quel di Ponzano Veneto (ore 17.00), in occasione del Memorial Santon.