Basket – C Gold, parla Gallocchio: “Continueremo a migliorare”

Riprende la settimana, in casa IS Copy Cus Trieste: la formazione di pallacanestro maschile di C Gold ha ottenuto il quarto successo su altrettante gare, vincendo contro la Bluenergy Codroipo. Un’affermazione per 78 – 60 che, a dispetto di un inizio difficile per i triestini, è comunque arrivata con un buon scarto: Luca Gallocchio, playmaker titolare della formazione di coach Pozzecco, parla della partita appena disputata. 

“A mio modo di vedere, nella gara contro Codroipo, ci siamo scontrati con quello che può essere lo scoglio più grande per noi quest’anno, ovvero la fisicità e l’esperienza in un campionato superiore, cosa che i nostri avversari potevano vantare in diversi elementi. 

Se nelle prime tre gare avevamo affrontato dei team che potevano essere abbastanza simili al nostro, in questa partita certamente avevamo da trovare soluzioni differenti: abbiamo avuto un inizio difficile, ma pian piano siamo riusciti a metabolizzare il tutto ed a portare a casa il risultato. Sono anche convinto che, andando avanti nel tempo, continueremo a migliorare ed a limare le eventuali differenze di tonnellaggio che potremo trovarci contro altre avversarie”. 

Il prossimo obiettivo, invece, si chiama Bassano: la Orange1 di coach Gallea ospiterà i gialloblù alle ore 18.00 di sabato, al Pala Angarano di Viale Europa. Anche in questo caso, il regista al quinto anno in maglia Cus, dice la sua: “Per quanto riguarda la gara con Bassano, ritengo che dovremo utilizzare come riferimento la partita disputata contro Mestre. In quel caso, siamo andati in difficoltà perchè non eravamo abituati ad un’intensità e fisicità di quel genere, pur avendo di fronte una squadra molto giovane come avversari: dovremo evitare proprio questi aspetti e cercare di valorizzare i nostri punti di riferimento in attacco, oltre a cercare di rendere partecipi ancor di più altri elementi che finora magari hanno trovato qualche difficoltà nell’adattarsi alla categoria”.