Basket carrozzina – Gradisca sbanca Trento

Terzo successo consecutivo per la Castelvecchio Nordest Gradisca nella serie B nazionale di basket in carrozzina. La portacolori regionale nel wheelchair sembra avere ingranato la marcia giusta, anche se il match contro i trentini dell’Albatros (62-18 il punteggio a favore degli isontini) non poteva rappresentare un test troppo complicato per le ambizioni dei ragazzi di Sejmenovic.

Sul parquet tridentino Gradisca ha disputato un match rilassato, in un clima di grande amicizia e fair play contro la meno quotata compagine di casa. L’esito si è dimostrato scontato fin dalla fine del primo quarto dove la Castelvecchio ha messo da subito le cose in chiaro, imponendo un ritmo irraggiungibile per i giocatori di casa. Gradisca ha dimostrato superiorità atletica ed una migliore percentuale di realizzazione al tiro con una rotazione totale di tutti gli uomini a referto.

Due punti che fanno sicuramente comodo ai biancoblu, e che vanno a garantire e consolidare il secondo posto nella classifica del girone A del campionato nazionale di serie B in vista dell’incontro, nuovamente fuori casa, di sabato prossimo contro la capolista Treviso. E lì ci sarà da provare a vendicare, sportivamente s’intende, l’unica amarezza provata sinora dalla Castelvecchio in questa prima fase della stagione. Il tabellino: Braida 2, Serio 10, Ambrosetti 17, Mucchiut 8, Fiorino 0, Slapincar 8, Sejmenovic 0, Vitalyos 0, Kuduzovic 11, Arh 6. Parziali: 2/22, 4/34, 12/49, 18/62.