Basket carrozzina – Gradisca sconfitta da Treviso

Tabu’-Treviso per la Castelvecchio Gradisca. Nella prima giornata di ritorno della regular season di serie B, la rappresentante regionale del basket in carrozzina non è riuscita a “vendicare” lo stop maturato al debutto proprio con la Pdm. Nell’ennesima riedizione del derby triveneto, i trevigiani si sono rivelati nuovamente fuori portata per gli isontini, interrompendo la loro striscia positiva.

Netto il divario alla sirena: 76 a 40 per la capolista, oggettivamente superiore sia nella parte tecnica che nella precisione al tiro. I ragazzi di Sejmenovic ci mettono tutta la loro buona volontà per contenere Treviso, ma i lunghi veneti riescono a penetrare sin troppo facilmente la difesa della Castelvecchio. E anche da fuori i padroni di casa sono piu’ precisi: Demirovic ​è implacabile anche dalla distanza, l’azzurro Tosatto (nella foto), miglior marcatore della partita è precisissimo. Nel primo quarto la formazione la formazione di casa scava già un solco importante tra le due squadre – 25 a 8 . e nel secondo quarto la musica è la stessa, con un altro netto parziale: 23 a 6. Si va al riposo su un eloquente 48 a 14 per Treviso. Nel terzo quarto la Castelvecchio finalmente reagisce, e attuando un pressing a tutto campo si aggiudica la terza frazione di gioco 15 a 13. Nell’ultimo quarto ai trevigiani basta controllare il gioco per rintuzzare i tentativi di rimonta isontini.

E’ appena iniziato il girone di ritorno – non fa drammi il presidente Egone Tomasinsig: adesso serve lavorare tutti assieme per affrontare bene e con determinazione le restanti partite“. Per la Castelvecchio il traguardo a questo punto fondamentale è il mantenimento della seconda posizione in classifica, che serve per accedere alla seconda fase di campionato. “Bisogna cercare di migliorare negli allenamenti sul collettivo e sui singoli. Dobbiamo restare uniti, c’è molto ancora in gioco“.

Nella seconda fase, in caso di mantenimento della preziosa seconda piazza, i gradiscani dovranno affrontare la squadra prima in classifica del girone B: molto probabilmente l’HS Varese, che ha battuto in casa Vicenza per 69 a 49. Il tabellino: Pol. Nordest Castevecchio Gradisca d’Isonzo: Braida, Serio 2, Ambrosetti 6, Mucchiut, Fiorino , Slapincar 18, Sejmenovic 2, Vitalyos, Kuduzovic 8, Arh 4. Allenatore: Izet Sejmenovic.