Basket – Fervono i preparativi in vista del 27° Torneo Suoncolora

Fervono i preparativi in casa A.I.B.I. Fogliano in vista della 27^ edizione del Torneo internazionale di basket giovanile Suoncolora, in programma nell’area sportiva S.Elia di Redipuglia dal 5 al 23 giugno. La manifestazione è riconosciuta dalla Fip e gode del patrocinio della Regione Fvg, della Provincia di Gorizia e del Coni Regionale, oltre che dei Comuni di Fogliano Redipuglia, Sagrado e San Pier d’Isonzo.

Il Torneo Suoncolora – che ha visto negli anni partecipare oltre 1500 squadre e 120mila atleti ed allenatori provenienti dall’Italia e dall’estero – si ripresenta con tante novità.

Iniziano ad arrivare, intanto, le prime iscrizioni, non solo di compagini locali, ma anche di fuori regione e di oltre confine. È prevista la presenza di un’ottantina di squadre nei vari tornei maschili e femminili.

Andando nello specifico, le categorie interessate sono Aquilotti (2008/09), Under 12 Maschile (2007/08) e Under 12 Femminile (2007/08/09), Under 13 Maschile (2006/07) e Under 13 Femminile (2006/07/08) nel periodo compreso fra il 5 e il 16 giugno. Under 15 Maschile (2004/05), Under 16 Maschile (2003/04), Under 16 Femminile (2003/04/05/06), Under 18 Maschile (2001/02/03) e Under 18 Femminile (2001/02/03/04) nel periodo compreso fra il 17 e il 23 giugno.

Il torneo Under 12 Maschile da quest’anno prende la denominazione “Trofeo Sergio Ferlan”, alla memoria di uno dei soci fondatori dell’A.I.B.I. nel dicembre 1994. In palio anche il 18° Trofeo Città di Fogliano che andrà a premiare la società che nell’arco della manifestazione avrà ottenuto i migliori risultati complessivi, tenendo conto di tutte le categorie e la Coppa Fair-play-Fip Fvg. Le squadre che pernotteranno durante la manifestazione saranno ospitate presso strutture convenzionate, e disputeranno le partite dal giovedì pomeriggio alla domenica.

Anche quest’anno, in collaborazione con il CIA Regionale, si terrà il “3° Referees Camp”, con i giovani arbitri che si avvicenderanno a dirigere le gare del torneo.

Una novità importante riguarda il campo outdoor dell’area S.Elia a Redipuglia: quest’anno non si giocherà sul cemento, ma sulla superficie in “gripper”, la pavimentazione sportiva in polipropilene.