Basket – Futurosa: arriva Volpe, in partenza Iob

Grande soddisfazione in casa Futurosa per il ritorno a Trieste di Sara Volpe, che ritrova Anna Pernarcich e Letizia Levach. Percorsi diversi quelli delle tre talentuose 2003 triestine che anni fa hanno già condiviso momenti entusiasmanti con l’altra importante società triestina, la Libertas Basket Gym Tigrotte. Se Anna e Letizia hanno maturato esperienze importanti crescendo molto in ambito rosanero, sia di Prima Squadra che giovanile, Sara ha appena concluso il percorso High School Lab Italia dove ha vissuto di pallacanestro giorno e notte.

Queste le prime parole di Volpe subito dopo l’ufficialità del ritorno in maglia Futurosa. “Ho scelto Futurosa perché è una società molto organizzata che lavora tanto ma soprattutto bene, in più la Prima Squadra è molto promettente, puntiamo infatti ad un risultato importante, chissà magari la promozione in Serie A2…

Cosa ti porti a casa dall’avventura all’High School Basket Lab?

“È stata un’esperienza che mi ha insegnato veramente tanto e non solo sul campo da basket, penso di essere cresciuta molto anche come persona e di aver imparato ad essere più attenta e responsabile. Penso di essermi tolta molte soddisfazioni, come il giocare in serie A2 e sono ben consapevole della crescita e dei miglioramenti che questo progetto mi ha permesso di sviluppare”.

Com’è stato essere allenati da un Coach così “importante” come Giovanni Lucchesi?

“Essere allenata da Giovanni Lucchesi è stata una grande fortuna, perché è un allenatore veramente molto bravo e con tantissima esperienza, che mette tanta passione in quello che fa e che cura ogni dettaglio!”

Cosa ti aspetti da questa nuova esperienza e quali sono i tuoi obiettivi per il futuro?

Spero che questo sia un anno in cui potrò raccogliere molte soddisfazioni personali e, ovviamente, anche di squadra e spero di poter migliorare ancora molto!”.

Capitolo cessioni: dopo aver indossato per tre stagioni la canotta rosanero, Andrea Iob, Centro classe 2000, è pronta per iniziare una nuova avventura, dalla prossima stagione infatti vestirà la maglia della Basket Club Bolzano, formazione che milita in serie A2.