Basket – Hickman: “In difesa Trieste ha grandi potenzialità”

È stato ufficialmente presentato a stampa e sponsor, nel pomeriggio di oggi, il nuovo rinforzo dell’Allianz Pallacanestro Trieste: Richard Marciano Hickman, meglio conosciuto come “Ricky”, è il secondo rinforzo di mercato per la formazione biancorossa, dopo Deron Washington.

Nella sala stampa dell’Allianz Dome sono intervenuti, oltre al playmaker americano con passaporto georgiano, anche il presidente Mario Ghiacci e il coach Eugenio Dalmasson.

Oggi è il giorno di Ricky Hickman – ha voluto sottolineare da subito Mario Ghiaccie abbiamo il piacere di presentarvelo e di ufficializzare il suo arrivo a Trieste, per quanto lo abbiate visto con noi già domenica. Benvenuto Ricky: arrivi a Trieste senza bisogno di presentazioni perché quello che hai fatto in campo, la tua storia, il tuo vissuto lo conosciamo bene. Ti abbiamo scelto per la tua esperienza, per il ruolo che puoi ricoprire nella nostra squadra, il lavoro che puoi svolgere rinforzo dell’Allianz Pallacanestro Trieste. Il nostro percorso infatti continua e so che voi oggi volete parlare non solo di Hickman, ma anche di un colpo di scena accaduto stanotte, che approfondiremo domani. Il messaggio è questo: noi non siamo fermi. Noi siamo in movimento. Noi siamo sul mercato, noi stiamo tutti assieme lavorando per risalire la classifica e Ricky è uno dei tasselli importanti di questo obiettivo. Lo sport è attualità e ciò che è vero oggi non può esserlo domani, siamo qui per cogliere le occasioni“.

La carriera di Ricky parla da sola – ha confermato anche Eugenio Dalmasson la sua esperienza e la sua personalità in campo sono proprio quello di cui abbiamo bisogno per uscire dai momenti di fragilità. La scelta per rinforzare la squadra è ricaduta su un giocatore con le caratteristiche giuste, che ha già avuto esperienza in Italia e poi nei top club europei. Sicuramente gli daremo il tempo per integrarsi e per trovare la migliore forma possibile. Ringrazio la Società per averci dato questa opportunità. Il nostro obiettivo resta il mantenere la categoria per la società, per la città e per i nostri sponsor“.

Queste le parole di Ricky ai giornalisti: “Sono davvero felice di essere approdato a Trieste. Ho avuto l’opportunità di parlare di questa piazza con diversi giocatori che conosco e tutti quanti mi hanno subito citato il grande attaccamento dei tifosi e l’organizzazione della Società. Abbiamo tutte le potenzialità per fare bene, già domenica contro i campioni d’Italia in carica credo che abbiamo dimostrato le nostre qualità, soprattutto difensive, e non vedo l’ora di dare il mio contributo per cercare di raggiungere gli obiettivi che la società si è prefissata“.