Basket – I biancorossi della Pallacanestro Trieste perdono a Venezia

L’Allianz Pallacanestro Trieste esce sconfitta dalla sfida del Taliercio, valida per la nona giornata della Serie A 2021/2022. La Reyer Venezia di coach De Raffaele si impone con il punteggio di 84-77, agguantando proprio i biancorossi a dieci punti in classifica.

Nel primo quarto Trieste parte con l’insolito quintetto composto da Fernandez, Banks, Mian, Grazulis e Delia. Le due compagini non sono particolarmente precise in attacco. È Banks, su assist di Delia, ad impattare il punteggio sul 9-9 dopo 5’00”. I padroni di casa provano a scappare, grazie a due triple di Victor Sanders e trovano il + 9 a pochi secondi dalla fine prima che un libero a segno di Mian fissi il risultato dopo 10’00” sul 22-14 per i lagunari. Rientrati in campo le sfidanti aggiustano la mira e il match diventa molto piacevole con Venezia che prova ad allungare ulteriormente e Trieste che tenta di rispondere colpo su colpo agli affondi degli avversari, trascinati da un Watt in grande spolvero. In casa biancorossa Banks guida i suoi in proiezione offensiva, ben coadiuvato da un Cavaliero in versione assist man e da un Delia sempre pericoloso. A 4’00” dalla sirena di metà partita la Reyer conduce sul 31-25. Banks prova a mettersi in proprio, riportando i suoi a -3 (33-30) ma i veneti non perdono il controllo e continuano a tenere in mano il pallino del gioco fino al 40-32 con cui le due compagini vanno all’intervallo lungo.

Nel terzo quarto Trieste prova a rifarsi sotto, raggiungendo anche il pareggio sul 47-47, ma tra le file venete si accende Tonut che, assieme a un sempre concreto Watt e ad un infallibile Mazzola dall’arco trova la doppia cifra di vantaggio che consolida sino al 64-51 dopo 30’00”. Nell’ultimo quarto la formazione di coach Ciani prova ancora una volta a rientrare, raggiungendo il -9 (64-55) dopo un’entrata di Sanders ma i padroni di casa non vacillano, continuando ad essere precisi sul fronte offensivo e ad arginare con buoni risultati le sfuriate offensive ospite. La Reyer gestisce con attenzione gli ultimi minuti di gioco, portando a casa i due punti.

UMANA REYER VENEZIA – ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE   84-77  

Umana Reyer Venezia: Stone 2, Tonut 17, Daye 5, De Nicolao 5, Sanders V. 14, Phillip 2, Echodas 2, Mazzola 14, Brooks, Cerella 2, Morena, Watt 21. All: De Raffaele 

Allianz Pallacanestro Trieste: Banks 23, Sanders C. 11, Fernandez 8, Konate 6, Deangeli, Mian 4, Delia 10, Cavaliero, Grazulis 5, Lever 10. All: Ciani

Parziali: 22-14;40-32; 64-51

Arbitri: Begnis, Paglialunga, Catani