Basket – La Delser passa sul parquet di Milano

Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano è battuto col risultato finale di 47-53, un successo per la Libertas Basket School figlio di una prestazione di spessore, che ha consentito alle udinesi di guidare il match per tutta la sua durata e guadagnarsi alla fine la prima vittoria di questo campionato.

Coach Matassini è soddisfatto dell’operato svolto dalla sua squadra: “Siamo contenti perché i due punti ci servivano per dimenticare la sconfitta della prima giornata. Abbiamo giocato di squadra, in attacco abbiamo condiviso la palla e in difesa le ragazze si sono battute alacremente, aumentando la pressione sulle avversarie. È stata una partita che volevamo portare a casa fortemente. Milano non ha mai mollato e a fine terzo quarto, approfittando di un paio di nostre disattenzioni, si è anche riavvicinata sul -6. Nell’ultima frazione siamo partiti con grande convinzione e abbiamo messo in campo una buona energia, rimpinguando il vantaggio e portandoci avanti di una decina di lunghezze. Alla fine il margine si è ridotto, ma solo per un paio di nostri falli che hanno offerto alle avversarie l’occasione di riavvicinarsi realizzando i tiri liberi guadagnati. In definitiva, i due punti ci servivano e ce li siamo aggiudicati in modo convincente, anche se le cose da migliorare sono ancora tante. Oggi era importante vincere e convincerci delle nostre potenzialità“.