Basket – La Futurosa non passa a Rovigo

Futurosa Bluenergy non passa a Rovigo: sul campo della Rhodigium Basket, inviolato in questo campionato, le padrone di casa soffrono ma allungano nel terzo tempo e ipotecano la prima posizione nel Girone Gold, che equivale all’accesso allo spareggio nazionale per la serie A2.

Una partita preparata lungamente da coach Scala che all’inizio le rosa-nero interpretano a meraviglia: sempre avanti nel punteggio, una difesa che non lascia spazi e mette Rovigo in grande difficoltà. Futurosa Blunergy avanti sul 12-15 alla fine del primo quarto e 22-29 all’intervallo lungo: 20 minuti per giocarsi un’intera stagione. Nel terzo quarto però Rovigo rientra in campo con un atteggiamento diverso, qualcosa si inceppa nell’attacco Futurosa e non entra più nulla: 5 punti in un quarto sono lo specchio delle difficoltà offensive delle rosa-nero, Rovigo ringrazia, rimonta e chiude sul +6 il quarto, con una parziale di 18 a 5. Nel quarto conclusivo mancano forse le energie per rientrare completamente in partita e il match si chiude sul 53-47.

Le speranze di Futurosa Bluenergy dovranno essere rimandate al prossimo anno: i giochi promozione lasciano infatti fuori le rosa-nero, che sono già proiettate sulla prossima stagione. La squadra è giovane, ha ampi margini di crescita; gli innesti di quest’anno hanno dato vita a un mix vincente di energia, entusiasmo ed esperienza, che non potrà che crescere ancora nella prossima stagione, che ci si augura potrà essere più regolare di quella che si va a chiudere sabato prossimo all’Allianz Dome con il match conclusivo, e ininfluente, contro Abano.

Rovigo – Futurosa 53-47 (12-15, 22-29, 40-34)
Futurosa Blunergy – Streri 2, Pernarcich, Cumbat 7, Zanne n.e. , Bianco 4, Croce 10, LeghissaE., Taucer n.e. , Baroncini, Sammartini 11, Favento 13, Carini n.e.
Solmec Rovigo – Malin n.e., Vaccarini, Turri 22, Veronese 1, Castria 5, Ferri 2, Sorrentino, Furlani 10, Ballarin 2 Cognolaato n.e. Chicchisiola 11