Basket – La Goriziana espugna il campo del B4 Trieste

Il Basket 4 Trieste all’esordio stagionale con l’esperta Goriziana di coach Tomasi sfiora il colpaccio al PalaTrieste contro una squadra appena retrocessa dalla Serie C Silver che fa dell’esperienza del suo roster il proprio punto di forza.

E’ stata una prima di campionato avvincente ed equilibrata in cui i giovani ragazzi biancorossi triestini hanno avuto anche il pallone della vittoria nell’ultima azione.

C’era curiosità in casa B4T per la nuova squadra di questa stagione in cui i molti giovani hanno grandi margini di miglioramento e potranno solo crescere nel corso della stagione sportiva.

Da parte isontina una squadra solida ed esperta guidata da Laezza in cabina di regia e Zigon sotto i tabelloni.

Grande equilibrio per tutto il match in cui nessuna delle due squadre è mai riuscita ad allungare in modo deciso per portare a casa la vittoria fino ai palpitanti secondi finali.

Tanti esordienti tra i biancorossi con Marco Balbi e Kevin Bruni che hanno già dalla prima partita dimostrato di reggere molto bene il campo mentre le bandiere biancorosse Catenacci, Zornada in attacco e Federico Perotti soprattutto in difesa sono stati autori di una buona gara.

Per la Goriziana buone le prove di Laezza, Mazzitelli e Zigon tra tutti con il team di coach Tomasi che sarà sicuramente protagonista di un campionato di vertice.

Inizio gara tutto biancorosso con il B4T che piazza un 7-2 iniziale a cui gli isontini rispondono grazie ai tiri liberi messi a referto.

Le triple di Catenacci e Davide da una parte e Mazzitelli e Zigon dall’altra portano le due squadre sulla perfetta parità dopo dieci minuti di gioco (15-15)

L’equilibrio regna fino all’intervallo con da parte triestina Michael Zornada ispirato mentre per Gorizia è la coppia Laezza-Zigon a portare sul più cinque gli ospiti all’intervallo lungo (29-34).

Partita punto a punto anche al rientro in campo con il 2001 biancorosso Marco Balbi che pian piano si prende in mano la squadra in cabina di regia mentre da apprezzare è anche il buon lavoro sotto i tabelloni di un gradito ritorno in maglia B4T: Tiziano Morelli.

Gorizia accusa un po’ la fatica nel terzo periodo trovando con difficoltà la via del canestro ma a dieci minuti dalla sirena finale è ancora avanti di un punto (42-43).

Negli ultimi dieci minuti una valanga di emozioni al PalaTrieste con le triple di Kevin Bruni e un canestro in contropiede di Federico Perotti che sembrano spostare l’ago della bilancia verso la squadra di casa.

Le triple di Giacomo Rosso e Mazzitelli però riportano l’equilibrio e si arriva al rush finale con Vidani che con una bomba sembra chiudere la gara ma il cuore del B4T non molla la gara.

A quarantaquattro secondi al termine Il play tascabile Marco Balbi subisce fallo e segna uno dei due liberi a disposizione (61-62), due palle perse da entrambe le squadre in pochi secondi e un fallo portano Laezza in lunetta a diciannove secondi dalla sirena finale ma anche lui segna un solo libero (61-63).

Nell’ultima azione i ragazzi di coach Ciacchi possono decidere il destino della sfida.

Matteo Davide va in entrata ma l’ultimo a toccare la sfera è un goriziano. A quattro secondi dal termine il B4T può ancora chiudere la gara ma la tripla di Capitan Catenacci muore sul ferro.

La partita ha visto il Basket 4 Trieste per quaranta minuti lottare su ogni pallone davanti agli esperti ospiti ma la differenza alla fine l’hanno fatta i tiri liberi con il B4T che paga l’8/23 dalla linea della carità.

Prossima settimana per il Basket 4 Trieste il derby all’Allianz Dome contro i giovani della Pallacanestro Trieste mentre la Goriziana se la vedrà al PalaBrumatti con il Santos di coach Andrea Gregori.

BASKET 4 TRIESTE – GORIZIANA 61-63 (15-15, 29-34, 42-43)

B4T: Perotti F. 4, Zornada 12, Senoner ne, Fort 2, Arnesano ne, Bruni 9, Catenacci 11, Balbi 11, Bonetti ne, Davide 8, Morgut, Morelli 4. All. Ciacchi

GORIZIANA: Laezza 14, Dilena 5, Tomasi ne, Rosso Gio. 2, Kocman, Zigon 14, Rosso Gia. 8, Mazzitelli 12, Soprani ne, Vidani 8. All. Tomasi