Basket – Martedì la presentazione della Ginnastica Triestina

Martedì 29 settembre 2020, alle ore 19:00, presso il museo societario della storica sede di Via Della Ginnastica 47, a Trieste, si terrà la presentazione ufficiale della prima squadra femminile di basket della Società Ginnastica Triestina la quale, per l’imminente stagione sportiva 2020-2021, (partirà nella prima settimana di Novembre, ndr) sarà impegnata nel campionato in rosa di serie cadetta. Da poco, infatti, è giunta la notizia dell’ammissione delle biancocelesti al campionato di serie B. Una bellissima notizia per la polisportiva giuliana la quale si sta preparando a riabbracciare la categoria da cui era retrocessa al termine della stagione 2018-2019.

Squadra che vince non si cambia; il roster per la nuova stagione, infatti, corrisponde pressochè a quello dell’annata precedente; lo stesso gruppo saldamente al comando della Serie C fino al momento dello stop dettato dai risvolti negativi della pandemia da Covid-19. Detto ciò, un piccolo innesto c’è stato: stiamo parlando di Claudia Zanelli, friulana, ala-centro, classe 2000, già più volte protagonista con la maglia azzurra della Nazionali minori, negli scorsi anni ha militato in Serie A2 prsso la Delser-Udine, società con cui ha anche conquistato il terzo posto Nazionale nel campionato U20. Lo scorso anno, per motivi di studio, si è trasferita nel capoluogo giuliano dove ha disputato il Campionato Cadetto con l’OMA Basket Trieste.

Tra le riconferme di prestigio, invece, ricordiamo quella di Irene Cigliani, la guardia triestina classe 1992, oro e argento europei con le Nazionali U18 e U16.

Riconfermata anche Federica Valeri nel ruolo di capitano. Il commento del dirigente responsabile della sezione Basket Femminile SGT, Moreno Valeri:

Non vediamo l’ora di ritornare in campo – ha commentato Moreno Valeri, responsabile della sezione Basket Femminile della Ginnastica Triestina – dopo la scorsa stagione, bruscamente interrotta dal lockdown, ci presenteremo con una squadra riconfermata al 99% ad eccezione di Claudia Zanelli, millennials friulana di grande talento. Dopo l’ammissione a tavolino alla serie cadetta, quest’anno il nostro obiettivo sarà fare del nostro meglio e, visto quanto di buono fatto durante la scorsa stagione (le leonesse avevano vinto tutte le partite tranne la gara d’esordio, ndr), pur considerando il maggior valore delle nostre future avversarie, crediamo di poter dire la nostra ancora una volta”.

Quest’anno – ha continuato Valeri – giocheremo in un campionato diviso in due gironi 1 da 8 squadre ed 1 da 7. Inoltre, – ha concluso – rispetto alla scorsa stagione, quest’anno affronteremo un girone per lo più regionale, ad eccezion fatta per due trasferte che ci porteranno nel vicino Veneto”.