Basket – Martedì sera la sfida tra Delser Udine e Sarcedo

Nuova sfida per la Libertas Basket School, che alle ore 20 di martedì 11 febbraio accoglierà al Pala “Benedetti” il Basket Sarcedo.

La partita è stata posticipata rispetto alle altre della ventesima giornata di A2 su richiesta della squadra ospite, per agevolare la loro giocatrice tesserata Hannah Shaw a partecipare alle partite di qualificazione alle olimpiadi con la nazionale inglese che si svolgeranno nel weekend.

Quello che andrà in scena la prossima settimana sarà a tutti gli effetti uno scontro diretto con in palio dei buoni punti per allontanarsi dalla zona play-out. La Delser si troverà contro una squadra con due punti in meno in classifica e che avrà tutta l’intenzione di rifarsi dopo l’ultima sconfitta rimediata in casa contro il Bolzano per 48-55.

Le venete, ora all’undicesimo posto, potranno contare sulle prestazioni di Francesca Santarelli, guardia che all’andata punì Udine con 22 punti personali con un colossale 5/7 dalla lunga distanza e che ora sta uscendo da un infortunio che l’ha tenuta fuori dal campo a scaglioni da dicembre in poi. A ottobre il Basket Sarcedo vinse sulla LBS per 70-63, un’occasione in cui la formazione veneta segnò qualche punto in più rispetto alla sua media di 56 segnature a partita, quantitativo quest’ultimo molto simile a quello di Udine che in media ne mette a segno 54. Anche i punti subiti in media dalle due squadre sono analoghi: Udine 57, Sarcedo 60.

Un altro punto di riferimento nel roster delle avversarie è Federica Iannucci, una delle giocatrici che nel girone di andata ha brillato di più nella lega per realizzazioni personali e che ora mantiene una media di 13.4 punti a match. Tra le altre giocatrici più impiegate da coach Silvestrucci ci sono Anna Colombo, con 7.9 punti e 6.4 rimbalzi a partita e la stessa Hannah Shaw, con 9.1 punti e 7.7 rimbalzi di media.