Basket – Peresson: “Crema è una delle big del campionato”

Foto Ruzzier

Si affrontano sabato 23 gennaio al Benedetti. Prima e seconda in classifica. E se una impugna il primato, dall’alto dei 26 punti raccolti, l’altra fa leva sullo score maturato, in suo favore, all’andata: 70-54. Unica battuta d’arresto stagionale registrata sin qui dalle volpi.

Con queste premesse Libertas Basket SchoolBasket Team Crema si avvicinano all’incontro di cartello della 16^ giornata di Serie A2, Girone Nord (palla a due ore 19, diretta streaming sulla pagina Facebook LBS). A dividere i due club sei punti – una gara in meno per le ospiti –, ad accomunarli talento, grinta. Fame. Di stupire, per la Delser; di non tradire le aspettative di inizio stagione, per Crema, attrezzatissima armata costruita per compiere il grande salto di categoria.

Le detentrici della Coppa Italia rimangono le favorite per la promozione: non ingannino un paio di passi falsi commessi nel girone d’andata. A fugare ogni dubbio un roster dal nucleo storico, ricco di talento. A disposizione di coach Giuliano Stibiel, infatti, Giulia GattiFrancesca MelchioriPaola CaccialanzaCarolina PappalardoAlice Nori e non solo: autentiche top player per la categoria cadetta.

La playmaker LBS Antonia Peresson si approccia dunque al big match.

Quella di domani è forse la sfida (sin qui) più dura per voi da affrontare?

“La partita di domani sarà sicuramente tosta, Crema è una squadra molto ben strutturata, con giocatrici di indubbio valore. Da parte nostra, c’è grande motivazione nei confronti di quella che rappresenta una nuova opportunità di affrontare una big del campionato”.

Come arrivate, quindi, alla sfida?

“Con la voglia di rifarci dopo la sconfitta subita all’andata e con la consapevolezza del percorso di crescita che, come squadra, abbiamo compiuto finora. Arriviamo al match determinate e con la voglia di continuare a metterci in gioco con la grinta e la caparbietà che ci stanno caratterizzando”.