Basket – Tonut nuovo giocatore del Cus Trieste

Un “nuovo” arrivo, se così si può definire, in casa IS Copy Cus Trieste: la formazione universitaria, per il campionato di C Gold 2021/2022, rinforza il proprio telaio con l’atleta Simone Tonut

Guardia/play di 185 centimetri per 78 chili, Simone Tonut proviene da una famiglia cestistica di grandi tradizioni e anche lui non è da meno in quanto a “geni” sul campo da basket: giocatore capace di colpire sia dalla media e lunga distanza che in penetrazione, è un elemento che può giocare in due ruoli ed ha accumulato grandi numeri nei campionati senior fin dai 16/17 anni. 

Cresciuto nel vivaio dell’Interclub Muggia, Tonut ha esordito in Serie D ed è quasi subito stato chiamato in doppio tesseramento dalla C Gold di Codroipo agli ordini di Federico Franceschin: nella stagione 2020/2021 ha suddiviso il suo impegno fra la C Silver con la maglia del College Fvg (9.9 punti di media in 13 partite), rivestendo peraltro il ruolo di capitano, e il campionato Under 20 Silver proprio con il Cus Trieste, con cui ha vinto il titolo regionale Silver rendendosi protagonista di una prova magistrale in finale (40 punti contro la Collinare Fagagna). 

L’atleta triestino, che ha deciso di proseguire il percorso di studi presso l’Università degli Studi di Trieste, ha giocato quindi in doppio tesseramento grazie alla disponibilità di Fip Fvg e Interclub Muggia, che con il Cus Trieste hanno trovato l’accordo per poter impiegare il giocatore in più campionati. 

“Simone è un giocatore che volevamo fortemente, con cui ci siamo trovati bene fin da subito – queste le parole di coach Gianluca Pozzecco -; è un atleta che arricchisce il nostro reparto esterni e che sicuramente può già giocare minuti importanti in C Gold. Simone, insieme ai vari Gallo, Vidrini, Martinuzzi ed Antonio, può costituire il nucleo di una squadra che non deve porsi limiti”. 

Le parole di Simone Tonut: “Sono molto felice di entrare a far parte di questo gruppo, che ho già imparato a conoscere in questi ultimi mesi di allenamento. Non vedo l’ora di iniziare il campionato e di dare il massimo per ricambiare la fiducia riposta in me”.